Canalis e Corvaglia, l’amicizia è finita: le parole di Elisabetta

Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia, l’amicizia è finita: le parole della mora

Da quell’esperienza come veline di Striscia la Notizia nel 2002, Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia sono negli anni diventate amiche inseparabili. Sono state anche testimoni l’una del matrimonio dell’altra. Pare che, entrambe appassionate di fitness, avessero anche un progetto imprenditoriale insieme. E’ però da un po’ di tempo che si vocifera che questo legame, il quale sembrava indissolubile, si sia sgretolato. Su Instagram sono scomparse tracce del loro rapporto. Il settimanale ‘Chi…’ ha intervistato Elisabetta Canalis in merito alla vicenda e la donna ha confermato. “Immaginavo una domanda su di lei, ma è un argomento molto delicato, di cui preferirei non parlare”.

Sul loro progetto: “Abbiamo dato in affitto la nostra palestra Sky View LA. Non sono una personal trainer e c’è una forte concorrenza nel settore, che richiede competenze specifiche. Sto comunque lavorando ad un altro progetto legato al fitness, ma non posso dire niente al momento”.

Per tutti i fan, però, possiamo dire che non è ancora del tutto finita quest’amicizia e le due potranno sicuramente chiarirsi se c’è stata un’incomprensione. Del resto la Canalis ha lasciato molti spiragli aperti quando ha detto “è una situazione delicata”.

Elisabetta Canalis ed il sesso dopo i 40 anni

Elisabetta Canalis qualche mese fa si è lasciata andare anche a delle dichiarazioni a sfondo privato. Tutto questo sorprendentemente in quanto è stata sempre una persona molto gelosa del suo privato.

Sul marito: “Brian è un uomo solido. Viene da Pittsburgh, la città dell’acciaio, famiglia con 12 figli. Forte, responsabile, conservatore”.

Sul sesso: “Il sesso è importante, ma che stanchezza a volte… Ho preteso che nostra figlia dormisse nella sua camera ma ora, a quasi 4 anni, scende dal lettino e viene in mezzo a noi. La vita cambia e anche il sesso”.

Leggi anche—> SARDEGNA, PAURA PER MAHMOOD: FERITA ALLA TESTA DOPO UN TUFFO – FOTO

M.D.G