US Open – Finisce il sogno di Berrettini, Nadal accede alla finale

Si conclude in semifinale il sogno di Matteo Berrettini, l’italiano ha ceduto in tre set all’immortale Rafa Nadal che accede alla finale

Finisce in semifinale il sogno del tennista romano Matteo Berrettini. In semifinale ha infatti avuto la meglio, Rafa Nadal che in tre set (7-6, 6-4, 6-1) si guadagna l’accesso alla finale. La leggenda del tennis mondiale riserva parole al miele per il romano. Lo spagnolo infatti, a fine partita ha prima fatto i complimenti al nostro Matteo e poi lo ha inserito già nei grandi del tennis. Ma adesso andiamo a vedere cosa è successo durante il match.

Berrettini, il primo set crea un brivido a Nadal

Il tennista italiano è partito super motivato per questa semifinale. Davanti a lui una leggenda dello sport come Nadal. Ma il 23enne da Roma, sulle ali dell’entusiasmo non si è fatto intimorire, partendo alla grande, con un primo set che meritava e in cui ha avuto più occasioni per portarselo a casa.

Infatti Matteo gioca il primo set alla pari e riesce addirittura ad eliminare un set point a Nadal. Poi l’italiano riesce a forzare il tie-break ed a conquistare due set point, dopo che si era portato sul 4-0. Però un pò la sfortuna, un pò per l’inesperienza, Berrettini si fa recuperare da Rafa, che conquista il primo set con il punteggio di 7-6. A fine gara lo spagnolo affermerà di essere stato fortunato nel primo gioco.

Anche nel secondo set il match resta in equilibrio. A fare la differenza però, sono i troppi errori del romano, che come nel primo set, vede sfumare davanti a se la vittoria. Nadal, forte dell’infinita esperienza, subito ne approfitta e si porta in vantaggio per due set a zero, grazie ad un secondo gioco vinto col punteggio di 6-4.

Totalmente sfiduciato, nel terzo set Matteo crolla, sia emotivamente che fisicamente. Inoltre dall’altra parte, trova un Nadal in gran forma e pieno di energie, pronto a scagliare il fendente decisivo per chiudere la pratica. Il crollo del romano si vede soprattutto in quest ultimo set. Infatti Matteo, regala la finale allo spagnolo grazie a due falli che concluideranno il match (6-1).

A fine gara arrivano i complimenti di Nadal

Ma oltre alla prestigiosa semifinale in uno dei tornei del Grand Slam, Matteo Berrettini si porta a casa i complimenti di Rafa Nadal. Lo spagnolo, nell’intervista di rito di fine gara, ha affermato: “Matteo ha giocato benissimo“, ha poi continuato Nadal: “Sono stato fortunato nel primo set quando al tie break lui era nettamente avanti e ha avuto due set point. In gran parte dei casi avrebbe vinto, ma come detto sono stato fortunato“.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie di Sport, CLICCA QUI !