Meteo – Grande instabilità sulla penisola, piogge a Nordest e al Sud

Secondo le previsioni meteo, questa settimana si apre nel segno dell’instabilità, svariate piogge dovrebbero colpire il Paese durante la giornata

Inizia una nuova settimana, ma non cambia il trend delle previsioni metereologiche sulla nostra penisola. Anche questa settimana sarà sotto il segno dell’instabilità, in un periodo di transizione tra la stagione estiva e quella autunnale. Quindi anche nelle prossime ore, il quadro metereologico non sarà tranquillo, e vedrà alcuni angoli dell’Italia colpiti da temporali e forti piogge.

I fenomeni metereologici, dovrebbero colpire specialmente il Nordest e parte del sud italia. Le regioni coinvolte da temporali e forti piogge, saranno la Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia e a scendere la Calabria e la Sicilia.

Sulle altre regioni dell’Italia, il clima si manterrà tranquillo e sereno, con un discreto soleggiamento. Qualche nuvola minacciosa potrebbe arrivare nel pomeriggio, specie a ridosso dei monti.

Per la giornata odierna, la protezione civile ha emanato l’allerta arancione, sulle regioni coinvolte da piogge e violenti temporali. Come sempre vi ricordiamo che il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato ogni giorno, sul sito del Dipartimento della Protezione Civile. Come sempre lo stato di allerta varierà a secondo delle condizioni metereologiche. Per oggi ci sarà allerta arancione sul Veneto, e l’allerta gialla su altre quattro regioni.

Meteo, lunedì 9 settembre

Sin dalle prime ore del mattino, la perturbazione arrivata sull’Italia centro settentrionale avrà i suoi effetti sulle regioni del Nordest. Alle spalle, questa perturbazione lascerà speranze per qualche miglioramento. La settimna si apre quindi all’insegna sia dell’instabilità che di un meteo sereno. Le condizioni metereologiche sono specialmente variabili sul Nordest ma con alcuni disturbi anche tra Sicilia settentrionale e regioni del basso Tirreno. Questi disturbi causeranno qualche rovescio nella prima parte del giorno. Andiamo adesso a vedere nello specifico, che tempo ci sarà nella giornata di oggi.

Sulle regioni dell’Italia Settentrionale, si ripristineranno parzialmente le condizioni di stabilità. Infatti troveremo grande variabilità, soprattutto sulle regioni a Nordovest della penisola. Specie sul Veneto e  le zone circostanti, violenti temporali e rovesci, potrebbero colpire già dal mattino. Per questo motivo è stata dichiarata allerta arancione su qeste regioni. Temperature in lieve aumento, con fresco al mattino e valori massimi che si aggireranno intorno ai 21 e 25 gradi.

Torna il sereno, invece, sulle regioni dell’Italia Centrale. Dopo settimane turbolente dove il maltempo l’ha fatta da padrone, la situazione dovrebbe tornare serena nel corso della giornata odierna. Troveremo qualche nuvola minacciosa, solamente sull’Appennino e sulle regioni adriatiche. Le temperature qui sono stabili e le massime varieranno dai 22 ai 27 gradi.

Una grande instabilità colpirà l’Italia meridionale. Sin dal mattinoci sarà una situazione nuvolosa sia sulla Sicilia che sul basso versante tirrenico. Ben presto queste nuvole minacciose, potrebbero trasformarsi in temporali e violenti rovesci, specie sull’isola siciliana. Altrove troveremo una situazione più soleggiata. In lieve diminuzione le temperature, con massime che oscilleranno tra i 24 e 28 gradi.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sul Meteo, CLICCA QUI !