Matteo Salvini con l’occhio tumefatto: cosa è successo – FOTO

Matteo Salvini con l’occhio tumefatto: cosa è successo al leader della Lega, che oggi era anche atteso in Umbria per impegni elettorali.

Un banale orzaiolo, tipica infezione batterica da Stafilococco Aureus che si manifesta come un rigonfiamento dolente della palpebra, non mette fuori gioco Matteo Salvini. Il leader della Lega, infatti, non ha avuto problemi a proseguire oggi nel suo tour che ha toccato l’Umbria.

Cosa ha detto Matteo Salvini sull’occhio tumefatto

Pochi minuti fa, il leader della Lega ha postato una foto sui social. Ha mostrato l’occhio tumefatto dall’orzaiolo, con un evidente rigonfiamento. Queste le sue parole: “”Per combattere l’orzaiolo la mia nonnina mi faceva impacchi di camomilla e a volte mi faceva pure guardare nella bottiglia dell’olio. E funzionava!”. Ma come detto il leader della Lega non si ferma, anzi raddoppia: “Tra poco, comunque, in diretta su Rete 4 con Paolo Del Debbio a Dritto e rovescio”.

Tantissimi sono i commenti: “Questa è stanchezza caro mio unico Ministro degli Interni”, spiega qualcuno. Un altro: “Aveva ragione la nonna. Anche la mia aveva i medesimi metodi. Grandi nonne sagge!!!”. Ma c’è anche chi contesta il post di Salvini e lo attacca: “Ormai siamo ai livelli selfie in bagno”. Più duro chi se la prende anche con i seguaci dell’ex vicepremier: “Ormai Salvini ci ha abituato a questi tweet. Inutili, stupidi, infantili. Ora io mi chiedo, quelli che lo hanno votato e che gli scrivono ”avanti Matteo, avanti capitano siamo con te” precisamente di che disturbi soffrono?”. Ironico qualcuno commenta: “Ti sei avvicinato troppo a Bruxelles?”.

Leggi anche –> Fabio Sanfilippo (Radio Rai) augura la morte a Salvini, l’azienda apre un procedimento