Bianca Guaccero, carriera e vita privata della conduttrice di Detto Fatto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:22

Alla conduzione di Detto Fatto c’è Bianca Guaccero, ecco chi è la bell’attrice italiana

Bianca Guaccero è nata a Bitonto il 15 Gennaio 1981 sotto il segno del Capricorno. I suoi genitori sono originari di un paesino con poco più di 20.000 abitanti in provincia di Bari. La sua passione per il teatro, il cinema e la TV non sono stati ereditati da nessuno, Bianca si è costruita tutto con le sue mani. Ha debuttato sul grande schermo a soli 18 anni con “Terra Bruciata” un film di Fabio Segatori, con un cast che contava nomi come quelli di Raul Bova, Giancarlo Giannini e Michele Placido. Pochi anni prima, nel 1996 è stata in TV nel programma di Pippo Franco e Pamela Prati, “Sotto a chi tocca”. Da lì comincia la sua carriera, prettamente in salita. Torna al cinema ed in TV con la miniserie “Ama il tuo nemico 2”.

Bianca si fa amare ed apprezzare dal pubblico, quando in TV prende parte alla serie “Capri”, andata in onda dal 2006 al 2010. Nella serie veste i panni di Carolina, a fianco di Sergio Assisi, Kaspar Capparoni e Gabriella Pession. E’ stata nel 2008 al fianco di Pippo Baudo e Piero Chiambretti per la 58° edizione del Festival di Sanremo. Ha presentato anche “Battiti Live” e “L’anno che verrà”, programma tipico di Capodanno in onda su Rai 1. La sua carriera conta molte presenze al cinema, teatro ed in TV e quest’anno si è trovata a sostituire una veterana di “Detto Fatto” come Caterina Balivo.

LEGGI ANCHE: BIANCA GUACCERO, RITORNO DI FIAMMA CON L’EX NICOLA VENTOLA?

Bianca Guaccero nella vita privata

Bianca Guaccero non è stata molto spesso al centro di strani gossip, anzi. Ai tempi di “Capri” si vociferava di un flirt con Sergio Assisi, prontamente smentito dai due che si reputavano ottimi amici di lavoro. A settembre 2013 Bianca si è sposata con Dario Acocella con il quale ha avuto una figlia, Alice, che spesso condivide sui social. La coppia si è lasciata nel Novembre 2017 lasciando in Bianca una voragine incolmabile.

Lei stessa ha dichiarato: “Ho sofferto molto. Credo mi porterò dietro a vita il senso di colpa di non avere dato una famiglia classica a mia figlia – aveva confessato fra le lacrime a Mara Venier, durante una puntata di Domenica In -. Però ho capito anche che si tratti di un fatto relativo, l’importante è non far mai mancare a un figlio l’amore di entrambi i genitori. È importante che loro non siano mai coinvolti nelle dinamiche di un rapporto d’amore”.