Tommy Rinaldi: chi è il tuffatore italiano prestato alla tv

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:26

Tutto su Tommy Rinaldi: chi è il tuffatore italiano prestato alla tv e protagonista della trasmissione di Raiuno ‘Vieni da me’ con Caterina Balivo.

(Instagram)

Classe 1991 e figlio d’arte – suo padre Domenico è tecnico federale e medaglia di bronzo nella piattaforma 10 metri ai Campionati europei di nuoto di Sofia 1985 – sin da piccolo Tommaso Rinaldi si è avvicinato ai tuffi. Inoltre ha praticato il calcio, il basket e la ginnastica artistica. I suoi migliori risultati li ha ottenuti tra gli juniores, in particolare ha vinto un bronzo e un argento agli europei.

Dai tuffi alla televisione: la carriera di Tommy Rinaldi

Nel 2006 a Palma di Maiorca ha vinto il bronzo nel sincro 3m. L’anno successivo, a Trieste è stato argento nel trampolino 1m. Quest’ultima medaglia arriva in coppia con Andreas Billi. Nella stessa edizione è 5° nella gara dalla piattaforma. Continua poi a ottenere diversi piazzamenti, sempre a un passo dal podio. Nel 2011 passa tra i ‘senior’ a soli 20 anni. Anche qui si fa notare per buoni piazzamenti, ma Tommy Rinaldi è soprattutto personaggio televisivo.

Nella primavera del 2015 – infatti – fa parte come concorrente della seconda edizione del programma Si può fare! con la conduzione di Carlo Conti su Raiuno. Dimostra di avere agilità e forza atletica, proprie di uno sportivo. Colpisce inoltre soprattutto il pubblico femminile per il suo fascino. Si classifica così al terzo posto finale dietro il comico Biagio Izzo e la showgirl Matilde Brandi e a pari merito con la saltatrice e attrice Fiona May. Quest’anno, a settembre, entra nel cast del programma Vieni da me condotto da Caterina Balivo su Rai 1, come ospite fisso. Seguitissimo anche sui social, ha un profilo Instagram con 14mila follower.