Anna Foglietta, la biografia dell’attrice romana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:59

Ecco la biografia dell’attrice romana Anna Foglietta che andrà in onda su Rai 3 stasera con il film Mai Stati Uniti

Anna Foglietta è un’attrice nata il 3 aprile del 1979 a Roma da una famiglia di origini napoletane. Ha studiato al Liceo Socrate. Esordisce come attrice nella serie tv La squadra nella quale, dal 2005 al 2007, ha fatto la parte dell’agente scelto Anna De Luca. Dal 2008 è entrata a far parte del cast della serie Distretto di polizia, dove ha interpretato il ruolo dell’ispettore Elena Argenti. Nei panni, invece, di una escort nel film di Paola Cortellesi “Nessuno mi può giudicare”. Grazie a quest’ultimo, ha ricevuto una candidatura al premio David di Donatello e al Nastro d’argento. È stata la protagonista dei film Colpi di fulmine, che le è valsa un’altra candidatura al Nastro d’argento, Mai Stati Uniti e Tutta Colpa di Freud.

Anna Foglietta, attrice con 3 candidature al David di Donatello

Fra le sue esperienze cinematografiche ci sono anche 4-4-2 – Il gioco più bello del mondo (2006), Se chiudi gli occhi e Solo un padre, entrambi del 2008. Feisbum – Il film è invece del 2009. Nel 2015 ha recitato in Noi e la Giulia, per il quale riceve la seconda candidatura al David di Donatello. Tra i protagonisti nel 2016 di Perfetti sconosciuti, film di Paolo Genovese, riceve una terza candidatura al David (prima come miglior attrice protagonista).

Nel 2019 ha presentato il Dopo Festival con Rocco Papaleo e ha realizzato una serie tv su Nilde Iotti. Questa è stata la prima donna nella storia dell’Italia repubblicana a ricoprire una delle tre massime cariche dello Stato, ovvero, la presidenza della Camera dei deputati. Nel 2010 ha sposato il consulente finanziario Paolo Sopranzetti da cui ha avuto tre figli: Lorenzo (2011), Nora (2013) e Giulio (2014). Stasera andrà in onda il film Mai Stati Uniti dei fratelli Vanzina con lei nel ruolo di Carmen.