Follia a Tolentino: barricato in casa, esce nudo col fucile – VIDEO

Follia a Tolentino, in provincia di Macerata: 53enne prima si rinchiude in casa minacciando di sparare e poi esce nudo col fucile in città. Le immagini. 

https://youtu.be/bMVq1-U1y4s

Prima si richiude in casa e minaccia di sparare, poi esce nudo col fucile. Giornata delirante a Tolentino, in provincia di Macerata. Un uomo, un 53enne, ha infatti creato il caos e sul posto sono intervenuti Carabinieri, municipale e vigili del fuoco. Inutili i tentativi di persuaderlo: l’individuo non si è arreso, e così l’area è stata circondata e la strada circostante è stata anche chiusa al traffico.

Caos a Tolentino: 53enne nudo per strada col fucile

L’allarme, lanciato direttamente dalla famiglia dell’uomo, è arrivato verso le 09.00 e la situazione si è sbloccata solo nel pomeriggio, verso le 12.30. Dopo un colpo sparato chissà dove, le forze dell’ordine, armate di caschi e scudi, hanno fatto irruzione. Ma quando c’è stato l’ingresso, l’uomo è scappato nudo riversandosi in strada in possesso di un’arma.

E’ stato bloccato poco dopo, in evidente stato confusionale, nei pressi di via Filzi, dopo aver fatto silenziosamente sgomberare l’intero palazzo dove la minaccia sostava. Diversi posti di blocchi nel frattempo in città. I carabinieri avevano richiesto l’ausilio di un drone per monitorare dall’alto sviluppi e movimenti, ma non c’è stato bisogno: poco dopo la richiesta, la situazione si è risolta.

Leggi anche: Poliziotti uccisi a Trieste, lettera straziante della fidanzata di Matteo Demenego – FOTO