Premio Nobel per la pace, la favorita è Greta Thunberg?

Premio Nobel per la pace, sembrerebbe Greta Thunberg la grande favorita. Si tratterebbe di un evento storico. 

Greta Thunberg favorita per il Premio Nobel per la pace. Bookmakers e osservatori inglesi non hanno dubbi: è la giovane attivista svedese la grande favorita di quest’anno. Se fosse confermato, diventerebbe la più giovane premiata della storia. Senza dimenticare che si aggiungerebbe a figure leggendarie come Nelson Mandela e Madre Teresa di Calcutta.

Premio Nobel a Greta Thunberg?

Nel frattempo la 16enne scandinava ha già vinto il premio “Ambasciatore della coscienza”, il che, per molti, è una conferma nonché apripista per l’onorificenza mondiale. Ma dall’altra parte non è nemmeno così sicuro, anche perché ci sono altre candidature solide in pieni. Come quella di Abily Ahmed, primo ministro etiope, o quella prima ministra neozelandese Jacinda Ardern, apprezzata per la sensibilità con cui ha gestito il Paese nelle settimane successive all’attentato di Christchurch.

Fondato nel 1985, è uno dei più importanti riconoscimenti mondiali. Viene assegnato in Norvegia, con la cerimonia che si svolge a Oslo. Il vincitore viene scelto dal Comitato per il Nobel norvegese, composto da cinque persone scelte dal Parlamento norvergese per l’antica tradizione. L’annuncio viene diramato solitamente a metà ottobre, e quindi stiamo per scoprire il nuovo emblema mondiale. Come riferito dalle istituzioni nordiche, sono già giunte 301 segnalazioni tra 223 persone e 78 organizzazioni. A breve si scioglieranno le riserve.

Leggi anche: Vieni da me: Angelina Jolie ospite, vita privata, figli, matrimonio