Martina Bonolis: chi è la figlia del noto conduttore televisivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:31

Martina Bonolis, tutto sulla figlia del noto conduttore televisivo. Nata nel 1981, è la secondogenita del noto volto Tv. 

Martina Bonolis, alla scoperta della figlia del noto conduttore televisivo. Figlia di Paolo e Diane Zoeller, è nata il 14 luglio 1981. E’ una psicologa, proprio come la madre, ma è anche una regista treatrale. E’ la secondogenita del noto presentatore Tv, ha 31 anni e vive negli Stati Uniti insieme alla madre.

Martina Bonolis
Martina Bonolis

La storia di Martina Bonolis

Prima del matrimonio con Sonia Bruganelli nel 2002, infatti, Paolo Bonolis si innamorò perdutamente di una giovane psicologa americana, Diane Zoeller appunto, e dopo anni di frequentazione i due convolarono a nozze nel 1983. Il matrimonio tuttavia durò soltanto cinque anni, ma dalla loro unione nacquero due bambini: prima Simone, poi Martina appunto. Entrambi sono cresciuti negli States con la madre.

La ragazza, oltre alle sue attività lavorative, si occupa anche delle donne e delle bambine vittime di abusi. Nonostante la lontananza, ha mantenuto un buon rapporto col papà così come il fratello. Entrambi, quando hanno potuto, non hanno perso occasione per un viaggio in Italia. E positivo è anche il rapporto con i fratellastri. Sereno e affettuoso è infatti il rapporto sia con Sonia Bruganelli, futura moglie di Paolo Bonolis, ma soprattutto con gli altri figli avuti da questo secondo matrimonio,

Nel 1999 conosce, però, Sonia Bruganelli con la quale si sposa solo pochi anni dopo. Dalla loro unione nascono tre meravigliosi bambini: Silvia, Davide e Adele. Il rapporto tra Martina e Stefano con la Bruganelli e i fratellini minori è molto solido e affettuoso, come dimostrano le foto pubblicate sul profilo Instagram della Signora Bonolis.

E ora Martina, a 31 anni, è pronta a sposare la sua dolce metà. Ad annunciarlo è stato proprio Paolo Bonolis a Verissimo, reduce già dalle nozze del figlio Stefano: “Il giorno del matrimonio di Stefano ero molto emozionato, ora spero di diventare presto nonno. Poi a novembre si sposa anche mia figlia Martina. Speriamo che gli altri aspettino un po’”, ha riferito ridendo.

E non ha nascosto anche l’amarezza per questi anni di lontananza dai figlio: “Con i miei primi due figli sono stato assente per problemi di distanza, stando io in Italia e loro lì a New York. Devo dire che Sonia è stata fondamentale nel rapporto tra ciò che è stato prima e ciò che c’è adesso. Non ha mai mancato di connettere questi due mondi. L’ha fatto con grande senso della famiglia e per questo le sarò per sempre grato”. 

Leggi anche: Mahmood: origini, successi e vita privata del cantante