Meteo – Allerte in 5 regioni, domenica bagnata da piogge e temporali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:36

Meteo di oggi domenica 20 ottobre, il weekend si concluderà con una giornata parecchio bagnata, soprattutto al nord Italia. Per questo è prescritta molta attenzione.

Meteo 22 agosto
Meteo 20 ottobre (via Getty images)

Meteo oggi domenica 20 ottobre. Di solito quando si pensa al weekend si disegna nella mente un quadro idilliaco. In moltissimi non lavorano, i ragazzi non vanno a scuola o all’università. E’ quella porzione della settimana in cui, la maggioranza delle persone, prende una pausa. Ma non questa volta, non per quasi metà dell’Italia almeno. Anche oggi, infatti, la penisola italiana sarà spaccata a metà, con climi e fenomeni meteorologici molto diversi tra il nord ed il sud. Infatti, mentre nella punta dello stivale le persone potranno comunque godersi questo fine di settimana, magari uscendo di casa e cercando di svagarsi un po’, le cose sono diverse per i compatrioti del nord. Nella parte prossima alle Alpi, infatti, si prevedono importanti fenomeni meteorologici, che potrebbero causare anche qualche danno.

Meteo oggi, ecco le previsioni per tutta l’Italia

Tanti problemi per l’Italia del nord in questo weekend. Su molti regioni, infatti, vigerà anche l’allerta, che costringerà molte persone a stare a casa. Ci saranno parecchi temporali lungo tutto il nord-ovest del Paese, con parecchie precipitazioni e diversi fenomeni atmosferici importanti. In particolare oggi il Piemonte e la Liguria soffriranno e non poco di questi fenomeni con abbondanti precipitazioni. Forti temporali previsti anche in Lombardia e Valle d’Aosta. Le nubi però insisteranno anche sulla catene appenninica, con diversi fenomeni meteorologici anche al centro. Vige l’allerta arancione sulla Liguria, allerta gialla in Lombardia, Valle d’Aosta, Piemonte, Emilia Romagna e Toscana.

LEGGI ANCHE —> Terribile incidente stradale, due morti in provincia di Torino

Le temperature

Anche per le temperature ci saranno delle nette divisioni tra nord e sud. Mentre, infatti, al sud Italia ci saranno delle temperature piuttosto alte, al nord le temperature saranno nettamente più basse, anche se di certo non gelide. In Sardegna previsti picchi anche di 30 gradi, mentre in tutto il Sud ci saranno 27-28 gradi. Più basse di qualche grado al centro e poi al nord. Sicuramente l’inverno ed i suoi climi rigidi ancora devono bussare alle porte della penisola italiana.