Ashley come Diana: 2 protagoniste positive di Vite al limite

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:09

Ashley come Diana: 2 protagoniste positive di Vite al limite, la prima ha ripreso in mano la sua vita e il suo matrimonio, la seconda è irriconoscibile.

(screenshot video)

Anche il miglior programma di perdita di peso può sembrare impossibile per alcuni dei personaggi di Vite al limite. In tanti ricorderanno l’esperienza di Ashley Reyes durante il programma. Ci sono esperienze positive come quella di Diana Bunch. Se ricordate bene, la donna è apparsa per la prima volta nella serie nel febbraio 2017, una tragica storia di problemi di peso che risalgono alla sua infanzia. Ora, Diana sta condividendo un successo straordinario: sono 120 i chili persi dalla prima volta che l’abbiamo vista in trasmissione. Come molti spettatori ricorderanno, Diana Bunch è stato uno dei casi più terribili mai visti.

L’esperienza di Ashley al programma Vite al limite

Un caso non dissimile appunto da quello di Ashley, tant’è che le due donne tornano insieme nel programma dedicato all’obesità. Va detto che dopo Vite al limite, molti hanno perso decine di chili, ma altri sono ricaduti in vecchie abitudini. Il caso di Ashley Reyes è tutto sommato positivo. Temendo che suo marito se ne sarebbe andato, Ashley Reyes si è iscritta alla trasmissione che aiuta a recuperare obesi cronici, affetti quasi sempre da gravi patologie.

Con solo esercizio fisico e dieta, ha perso facilmente oltre venti chili. Successivamente, con bypass gastrico, ha perso un quintale tondo tondo. Molti ipotizzano che ci sia voluta la rimozione della pelle e la chirurgia plastica per rafforzare la pelle dopo la perdita di peso. Oggi si sente molto meglio e a quanto pare ha ripreso egregiamente i propri rapporti con il marito.