Saluti romani a Glasgow. La risposta del Celtic ai tifosi della Lazio – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:56

Saluti romani al centro di Glasgow, risposta fantastica di tifosi del Celtic ai pessimi tifosi biancocelesti che hanno sfilato in Scozia. 

Saluti romani per Celtic-Lazio: gli ultras biancocelesti si sono fatti conoscere anche in Svizzera. Prima del match valido per la terza giornata di Europa League, infatti, finito poi 2-1 per i padroni di casa, i tifosi laziali hanno mostrato il saluto romano sulle note di ‘Avanti ragazzi’ di Buda, canzone dedicata alla rivolta in Ungheria del 1956. Immagini che hanno fatto il giro dei tabloid britannici, scatenando anche un certo scalpore e una comprensibile e inevitabile indignazione.

Saluti romani, la risposta del Celtic alla Lazio

Ma non si è fatta attendere la risposta fantastica del Celtic. Prima del fischio d’inizio si sono infatti levati due striscioni. Il primo con un più banale e sbrigativo ‘Lazio vaff****’, e un altro più geniale con “seguite il vostro leader”, rappresentando però Mussolini in testa in giù. 

La squadra di Simone Inzaghi ha poi rimediato una sono sconfitta al Celtic Park. Con questo nuovo k.o., il secondo dopo quello dell’esordio in casa del Cluj, i biancocelesti ora rischiano in Europa League. Restano infatti solo tre partite, di cui due in trasferta per la Lazio. La classifica al momento dice Celtic 7, Cluj 6, Lazio 3 e Rennes 1.

Leggi anche: Caso Pantani, i medici ascoltati dalla Commissione Antimafia