Paola Gassman, chi è la figlia del famosissimo Vittorio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:12

Paola Gassman, la biografia della figlia del famoso attore Vittorio Gassman

Paola Gassman è nata a Milano il 29 giugno 1945 da Vittorio Gassman e Nora Ricci. E’ la sorella di Alessandro Gassmann. La sua intera carriera professionale, salvo qualche minuscola eccezione, l’ha dedicata interamente al teatro. Ad inizio carriera ha trascorso tre anni nella compagnia Teatro Libero diretta da Luca Ronconi, che con lo spettacolo Orlando furioso la vide presente in moltissime nazioni europee e negli Stati Uniti. Ha preso parte anche a La tragedia del vendicatore per la regia di Ronconi e Cucina diretta da Lina Wertmuller. Successivamente entra nella compagnia Brignone-Pagliai con gli spettacoli Spettri di Ibsen e Processo di famiglia di Fabbri.

Paola Gassman
Paola Gassman

Paola Gassman, il lavoro con il padre Vittorio

Ha lavorato anche con suo padre Vittorio che l’ha diretta in Cesare o nessuno, Fa male il teatro e Bugie sincere. Con la ditta Pagliai-Gassman ha recitato sia in commedie ironiche che in drammaturgie.

Importante menzionare il periodo dedicato a Pirandello con gli spettacoli Liolà, Il piacere dell’onestà, L’uomo, la bestia e la virtù, Ma non è una cosa seria.

Ha recitato con registi come Squarzina, Castri, Bolognini, Piccardi, Sciaccaluga, Ronconi, Maccarinelli. Negli ultimi anni si è dedicata anche alla poesia e a tutti quei brani che si legano alla memoria e al repertorio. Nel 2007 ha pubblicato, con Marsilio Editore, l’autobiografia Una grande famiglia dietro le spalle. È sposata con l’attore Ugo Pagliai e ha due figli. Il secondo si chiama Tommaso Pagliai. La prima è Simona Virgilio, avuta dal primo marito, l’attore Luciano Virgilio che conobbe all’Accademia d’arte drammatica.

Leggi anche—> Le ragazze, le anticipazioni della puntata di sabato 26 ottobre