Choc a Salerno: 15enne si suicida sotto un treno. Anche il fidanzato si era tolto la vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:44

Tragedia a Salerno: una 15enne si è suicidata lanciandosi sui binari mentre arriva un treno. Dietro il gesto estremo potrebbe esserci il dolore per il fidanzato che anche si tolse la vita. 

Choc a Salerno: una 15enne si è suicidata lanciandosi sotto un treno. E’ successo ieri pomeriggio, presso la stazione di Agropoli e davanti agli occhi terrorizzati di tanti testimoni. E dopo un pomeriggio passato presso i binari, alle 15.45 è arrivato il gesto estremo: poco prima dell’arrivo dell’intercity Salerno-Paola, si è lanciata lasciandosi uccidere e straziando il proprio corpo. 

Salerno, 15enne si è suicidata lanciandosi sotto un treno

Avrebbe compiuto 16 anni tra qualche mese. La Polizia indaga sta cercando di ricostruire le sue ultime ore di vita e soprattutto il motivo del gesto estremo. I genitori era ignari della sua presenza lì, ma anzi sapevano che era andata a scuola. Dietro il suicidio potrebbe esserci il dolore insopportabile per la perdita del fidanzato 22enne, il quale anche si suicidò lo scorso 20 luglio. Si sparò in bocca mentre era a poligono di tiro a Eboli.

Il ragazzo non ha retto alla sofferenza per le crisi depressive, e così ha deciso di farla finita. Scrisse delle lettere alla fidanzata, alla mamma e al fratello. Poche righe in cui annunciò la sua decisione. Ma da quel giorno anche la vita di Giorgia cambiò, incupendosi sempre di più. Tutto lascia pensare che ci sia questa tragedia dietro la decisione della ragazza, ma tutto sarà approfondito per bene dagli inquirenti.

Leggi anche: Mutamenti del clima, riproduzione maschile a rischio