Chi è Iva Zanicchi, la cantante soprannominata L’Aquila di Ligonchio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:54

Iva Zanicchi, ecco la biografia della cantante emiliana

Iva Zanicchi, nata a Ligonchio il 18 gennaio 1940, è cantante, attrice, conduttrice televisiva ed ex politica italiana. Ha iniziato la sua carriera negli anni sessanta al fianco di Mike Bongiorno nel programma Campanile sera e Due campanili. Ha pubblicato invece il suo primo disco nel ’63 e dopo 4 anni ha vinto il Festival di Sanremo con Non pensare a me e successivamente anche Zingara. Ancora un altro trionfo nel ’74 con Ciao cara come stai. Questo tris di vittorie a Sanremo le fanno detenere il titolo di unica donna ad aver vinto 3 volte la manifestazione canora. Si è esibita anche in importanti teatri come il Madison Square. Tornando alle vesti di conduttrice, ha presentato un programma rimasto negli annali, ovvero, Ok, il prezzo è giusto!. Successivamente Iva Zanicchi ha avuto una breve parentesi politica con Forza Italia. Dal 2016 è diventata opinionista di diversi programmi tra cui il Grande Fratello.

Iva Zanicchi
Iva Zanicchi

Iva Zanicchi, la vita privata

Per quel che riguarda la vita privata di Iva Zanicchi, ha avuto un primo matrimonio con Tonino Ansoldi. Da quest’ultimo ha avuto poi una figlia di nome Michela, nata nel 1967. Attualmente convive da oltre 30 anni con il produttore discografico Fausto Pinna. Una storia d’amore importante che non li ha visti mai sposarsi, ma anche mai lasciarsi.

Zanicchi, storia del Festival di Sanremo

1965 – I tuoi anni più belli (Mogol – Gaspari – Polito), in coppia con Gene Pitney (eliminata)
1966 – La notte dell’addio (Diverio – Testa), in coppia con Vic Dana (13ª classificata)
1967 – Non pensare a me (Testa – Sciorilli), in coppia con Claudio Villa, (1ª classificata)
1968 – Per vivere (Nisa – Bindi), in coppia con Udo Jürgens (eliminata)
1969 – Zingara (Albertelli – Riccardi), in coppia con Bobby Solo, (1ª classificata)
1970 – L’arca di Noè (S. Endrigo), in coppia con Sergio Endrigo (3ª classificata)
1974 – Ciao cara come stai? (Dinaro – Damiano – Janne – Malgioglio), (1ª classificata)
1984 – Chi (mi darà) (U. Balsamo – C. Malgioglio – U. Balsamo), (9ª classificata)
2003 – Fossi un tango (Testo: Loriana Lana – Musica: Aldo Donati), (20ª classificata)
2009 – Ti voglio senza amore (Gianfranco Fasano – Fabrizio Berlincioni) (eliminata)

Leggi anche—> Anticipazioni “Le Ragazze” – Ospite la pittrice romana Giosetta Fioroni