Chi è Flavia Rizzi, il simbolo dell’anti-bullismo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:54

Chi è Flavia Rizzi, 19enne simbolo della lotta contro il bullismo. Dopo esserne stata vittima per anni e anni, ora passa la sua testimonianza affinché sia prevenuto e denunciato. 

Flavia Rizzi è nata a Roma nel 2000, ed è oggi un simbolo dell’anti-bullismo dopo averlo vissuto in prima persona. Ha infatti affrontato il fenomeno per tanti e tanti anni, praticamente dalle scuole medie fino alle superiori.

Flavia Rizzi
Flavia Rizzi

Chi è Flavia Rizzi

Quaderni stracciati, battute ingenerose e dispetti di ogni tipo. Si è passati dalle banalità a iniziali a eventi molto più gravi e preoccupanti. Veniva derisa poiché in sovrappeso a causa di una malattia, e la situazione non è di certo passata con l’avanzar del tempo. Anzi: è solo peggiorata. Alle scuole medie, infatti, la situazione diventa addirittura soffocante, con gli sfottò che continuano anche fuori scuola.

C’era il branco che la umiliava e il resto dei ragazzi defilati, per paura si essere vittime a loro volta. Fu in quell’occasione che decise di chiedere aiuto, e così i genitori intervennero prontamente con l’ausilio delle forze dell’ordine. Oggi è testimonial della polizia postale, la quale anche è stata preziosa in questa battaglia. Al terzo anno del liceo, infatti, i compagni di classe diramarono foto sue con profili facebook falsi. Ora è un simbolo della lotta al bullismo, con tante testimonianze dirette e aiutando i ragazzi a prevenire e denunciare il fenomeno.

Leggi anche: Chi è Daniele Piervincenzi, il giornalista colpito da una testata a Ostia