Muore Fred Bongusto, cantante del successo “Una Rotonda sul mare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:05

Si spegna ad 84 anni Fred Bongusto. Il cantante è ricordato dal grande pubblico per il suo successo nazionale “Una Rotonda sul Mare”

Fred Bongusto
Si spegne ad 84 anni Fred Bongusto autore di “Una rotonda sul mare” (via WebSource)

Si spegne ad 84 anni una delle voce più amate dal pubblico italiano. Stiamo parlando di Fred Bongusto, autore del successo radiofonico “Una Rotonda sul Mare“. La sua voce fu premiata addirittura dall’allora presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, che il 2 giugno del 2005 gli conferì l’onorificenza al merito della Repubblica.

A dare l’annuncio della sua scomparsa, ci ha pensato proprio l’ufficio stampa di Fred. Dal comunicato si evince che il cantante ha perso la propria vita intorno alle alle 3.30 di notte, in un ospedale di Roma. Da tempo Bongusto lottava con alcuni problemi di salute, che con il tempo si sono aggravati.

Comunicata anche la data dei funerali, che si svolgeranno a Roma, il lunedì 11 novembre intorno alle ore 15, il tutto nella Basilica di Santa Maria in Montesanto (Chiesa degli artisti), in piazza del Popolo.

Chi era Fred Bongusto, cenni biografici

Fred nasce a Campobasso il 6 aprile 1935 come Alfredo Antonio Carlo Buongusto. Nel 1960, debutta con “Bella bellissima“. Il successo però arriva subito, con il lato B del suo primo 45 giri intitolato “Doce doce“. Il prodotto fu un’opera cantata in napoletano.

Con il suo stile confidenziale, così conquista subito il pubblico, riprendendo le gesta di Frank Sinatra, suo più grande idolo. Oltre all’acclamata “Una Rotonda Sul Mare”, ricordiamo Bongusto per altri successi come: “Malaga“, “Spaghetti a Detroit“, “Amore fermati“, “Tre settimane da raccontare“, “Prima c’eri tu e Balliamo”.

Nella sua carriera è stato anche un prolifico autore di colonne musicali., riuscendo a collaborare con artisti del calibro di Dino Risi, Salvatore Samperi e  Alberto Lattuada. Nel 1989 ha partecipato al Festival di Sanremo, con la canzone “Scusa“. Apparì per l’ultima volta in pubblico nel 2013, durante un concerto in memoria di Franco Califano.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sul mondo dello Spettacolo, CLICCA QUI !