Milano, spray al peperoncino in una scuola: malore per 30 alunni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:01

Spray urticante al peperoncino spruzzato nei bagni di una scuola media di Milano, ci sono dei feriti

E’ successo in una scuola media di Milano, in via Pescarenico. Trenta alunni della scuola media Gemelli di Milano hanno manifestato problemi respiratori a causa di uno spray urticante al peperoncino spruzzato nei bagni dell’istituto. A seguito del malore, tre alunni sono stati trasportati in ambulanza: una ragazza di 13 anni, asmatica, in condizioni visibilmente più gravi è stata trasportata all’Ospedale San Paolo. Altri due alunni di 11 e 13 anni sono stati trasportati alla vicina clinica De Marchi.

Sul posto sono intervenuti tempestivamente Vigili del fuoco e Carabinieri, da una prima indagine pare che due ragazzini di 11 anni abbiano spruzzato lo spray urticante al peperoncino.

LEGGI ANCHE:  Rovigo: Dal mare spunta un cadavere, è quello di Samira El Attar?

Milano, lo spray al peperoncino fu usato in metro meno di un mese fa

E’ successo alla stazione della metropolitana di Cimiano nella zona est a Milano sulla linea Verde. E’ stato spruzzato dello spray al peperoncino che ha causato problemi respiratori a decine di passeggeri. Sul posto è arrivato subito il 118 che ha accertato la condizione dei malcapitati passeggeri, circa una decina, tra cui dei minorenni. Gli intossicati sono due uomini di 55 e 56 anni, una donna di 33, quattro bambini – un maschio di tre anni e tre femmine di uno, sette e undici anni -, oltre a una 13enne, una 14enne e un 15enne. La polizia, che è prontamente intervenuta sul posto, insieme ai soccorsi, sta analizzando le immagini delle telecamere per individuare i colpevoli e le ragioni del folle gesto.

Se da un lato viene utilizzata con troppa superficialità e per inutili bravate – vedesi l’accaduto di Corinaldo – lo spray al peperoncino ha i suoi risvolti positivi. Una prostituta venticinquenne di origine romena,  è stata minacciata con un coltello da cucina. La donna è riuscita a difendersi spruzzandogli in faccia uno spray al peperoncino. La donna coraggiosa è riuscita così a mettersi in fuga dall’uomo.