Roma in vendita, spunta il documento di Goldman Sachs: c’è già un investitore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:09

La banca Goldman Sachs pubblica un documento per la cessione della Roma

La banca statunitense Goldman Sachs ha reso pubblico un documento nel quale illustra i parametri e le potenzialità della Roma con l’intento di attrarre investitori pronti ad acquistare le quote della società giallorossa di cui ora il numero uno è James Pallotta. Pare ci sia già un interessato all’operazione. Stiamo parlando dell’americano Dan Friedkin che avrebbe già mandato suoi emissari nella capitale per alcune valutazioni. La possibilità di questa cessione ha sospeso anche il titolo in borsa per eccesso di rialzo e la Consob ha chiesto chiarimenti alla società.

Cessione Roma

 

 

Cessione Roma, i dettagli del documento

Di seguito la traduzione in italiano del documento pubblicato dalla Goldman Sachs.

“L’opportunità unica di possedere e controllare un’iconica squadra di calcio italiana, situata in uno dei mercati più interessanti del mondo e che offre opportunità tangibili per una significativa crescita di valore.

Opportunità unica per la stima del valore:

-Le valutazioni della squadra ora sono supportate dalle metriche finanziarie tradizionali, in aggiunta alla stima del valore patrimoniale.

-La valutazione di Forbes delle prime 20 squadre di calcio ha stimato un tasso di crescita annuo del 10% o maggiore, negli ultimi 5 anni.

-È in programma la costruzione di uno dei più grandi complessi sportivi e di intrattenimento in Europa, il nuovo “Stadio della Roma” sbloccherà nuove potenzialità di guadagno (sponsorizzazioni dello stadio, posti a sedere premium, concerti e altri eventi non di club, ecc.).

-Potenziale non sfruttato per espandere la conoscenza del marchio nei mercati più attraenti al di fuori dell’Europa (ad es. Stati Uniti, Asia e Emirati Arabi Uniti), attraverso partite amichevoli e tour internazionali, nonché un focus sull’innovazione digitale attraverso sforzi come account dedicati sui social media.

-Gli attuali proprietari hanno posto la base per l’espansione futura e la continuità di successo.

Rara opportunità di possedere e controllare una delle squadre di calcio più prestigiose, immersa in simbiosi con la città di Roma.

-AS Roma è LA società calcistica della Città di Roma, il comune più grande (3 milioni e + abitanti) e il secondo mercato più ricco d’Italia. Il Club condivide i suoi colori con la Città e il suo logo presenta il nome della Città.

-Fondata nel 1927, l’AS Roma ha partecipato alla Serie A sin dal 1929.

-Ha vinto 3 campionati di Serie A, 9 Coppa Italia e 2 Supercoppe italiane.

–La Serie A ha generato € 2,2 miliardi e + di entrate nella stagione 2017/18 (+ 30% rispetto al 2012/13), attirando alcuni dei giocatori più talentuosi di tutto il mondo, tra cui Ronaldo, de Ligt, Lukaku e Dzeko.

Sorelle Cristiano Ronaldo contro Juventus

-I club di Serie A hanno un record eccezionale tra cui 30 titoli UEFA (12 titoli Champions League): è il secondo campionato di maggior successo in Europa, dopo la Premier League.

-Capacità continua di reclutare i giocatori di maggior impatto”.

Leggi anche—> Tottenham, Mourinho si presenta: “Felice di entrare a far parte del club”