Cristiano Malgioglio, lacrime a Verissimo: la sua vita e il dramma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:27

Per il conduttore Cristiano Malgioglio, lacrime a Verissimo nella puntata di sabato 23 novembre: la sua vita e il dramma dei lutti subiti.

(Instagram)

Lacrime a Verissimo per Cristiano Malgioglio, paroliere e personaggio televisivo italiano, che oggi è ospite dello studio di Silvia Toffanin. Una foto pubblicata su Instagram dal profilo della trasmissione lo mostra mentre si passa una mano sul volto. In trasmissione, Malgioglio ha raccontato la sua vita, commuovendo anche i telespettatori. Episodi che si sono ripetuti e lo hanno segnato nel giro di poco tempo lo hanno cambiato. A cominciare dai lutti familiari.

Lacrime per Cristiano Malgioglio: la sofferenza del noto paroliere

Come molti ricorderanno, nella casa del Grande Fratello Vip, il paroliere aveva ceduto e raccontato il suo dramma. “Sto male perché l’anno scorso ho perso mio fratello”, le sue parole. Poi aveva proseguito: “Mi manca troppo ma cerco di non farlo capire. Ho accettato di fare il Gf perché volevo sentirmi forte, altrimenti non ci avrei mai messo piede qua dentro. Forse, però, mi ha fatto bene stare qua. Quando succedono queste cose…sono stato colpito da lutti terribili. Ne ho vissuti tre di fila. Quando succedono queste cavolate qua dentro mi ritrovo a pensare che sono litigate stupide. Qua dentro sto sopravvivendo, non ho mai pianto. Non vedo l’ora di uscire da qua. Ho portato a termine il mio compito. Volevo aiutare le persone che hanno questi nei a farsi controllare”.

Ma non è l’unico lutto: “Mia nipote, bellissima, è morta a 35 anni in un incidente automobilistico mentre tornava a casa dal mare. Io ero a Cuba. A mia sorella, la scomparsa della figlia l’ha fatta quasi diventare pazza, vedere mia sorella sempre triste è dura…sopportare la morte di un figlio è impossibile”. Queste le parole a ‘Verissimo’ nella puntata registrata a dicembre 2017. Il primo lutto della serie lo ha subito quando ha perso la mamma, come raccontato nel programma Non disturbare, condotto da Paola Perego: “Mia madre è stata una donna troppo importante nella mia vita, era il pilastro della mia vita”.