Elena Fabrizi, carriera e vita privata dell’attrice anni ’60

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:32

Elena Fabrizi, sorella di Aldo è stata un’attrice italiana. Scopriamo meglio chi è

Elena Fabrizi è nata a Roma il 17 giugno 1915. Sorella di Aldo Fabrizi, è nota anche come Sora Lella. Sulla scia del fratello ha intrapreso la strada del cinema e del teatro esordendo nel 1958 sul grande schermo col film I soliti ignoti di Mario Monicelli. Un esordio veramente importante in quanto interpreta il ruolo della mamma di Mario Angeletti, nonché Renato Salvatori. Nel cast altri importantissimi nomi quali: Totò, Vittorio Gassman, Marcello Mastroianni e Claudia Cardinale.

Da lì in poi la sua carriera è andata avanti su questa riga, con importanti ruoli femminili, perlopiù in commedie italiane e spesso al fianco di Totò, Principe della risata. Tra i film più importanti di cui ha fatto parte ricordiamo sicuramente quelli di Pierino e poi C’eravamo tanto amati, con il fratello Aldo, Scusi, lei è favorevole o contrario?, di Alberto Sordi e Bianco, rosso e Verdone di Carlo Verdone.

LEGGI ANCHE: Aldo Fabrizi, carriera e vita privata dell’attore anni ’60

Elena Fabrizi, la vita privata

Elena Fabrizi era l’ultima di sei figli, di cui tutte femmine tranne il primo, l’attore Aldo Fabrizi. Famiglia molto umile, Elena ha quasi nessun ricordo del padre, morto accidentalmente ad un anno dalla sua nascita.  Prima di intraprendere la strada del cinema e del teatro, aprì una trattoria a Campo de’ Fiori. Ne aprì un secondo, gestito assieme al marito e al figlio, Aldo Trabalza, sull’Isola Tiberina e chiamato Sora Lella, tutt’ora aperto e gestito dai nipoti.

Secondo alcune testimonianze Elena e Aldo non andavano per niente d’accordo, tanto che Aldo chiese a Carlo Verdone: ‘Ma tu che ci trovi in mia sorella? Quella è buona solo a cucinare’. Suo nipote Massimo, figlio di Aldo, sostiene che in occasione di un ricovero di Aldo gli disse: ‘Nun ce la fa’ veni’! C’ha quer vocione che me rompe li timpani!’.