Enzo Crivelli, chi è l’attaccante dal nome italiano del Başakşehir

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:21

Chi è Enzo Crivelli, l’attaccante francese dal nome italiano del Başakşehir, carriera, esordi e curiosità sul calciatore.

(JEAN-FRANCOIS MONIER/AFP via Getty Images)

Classe 1995, Enzo Crivelli è l’attaccante dell’Istanbul Başakşehir. Nonostante il nome e cognome italiano, è nato e cresciuto in Francia, giocando anche con le selezioni giovanili francesi. Crivelli ha fatto il suo debutto tra i professionisti con il Bordeaux nel 2014 e ha collezionato oltre 50 presenze per il club nel corso dei successivi due anni e mezzo. Nell’agosto 2016, è entrato a far parte del Bastia, arrivato in prestito. Quindi è stato acquistato a titolo definitivo dall’Angers.

Chi è Enzo Crivelli

Con la nazionale giovanile transalpina, è stato il capocannoniere del torneo di Tolone 2015 in cui la Francia è stata incoronata campione. Ha debuttato nella Ligue 1 il 26 gennaio 2014 contro Saint-Étienne, sostituendo Abdou Traoré dopo 83 minuti in una vittoria per 2-0 in casa. La sua seconda apparizione è arrivata due mesi dopo in una partita casalinga contro l’OGC Nice. Pochi giorni dopo aver firmato il contratto da professionista, nel maggio 2015, ha segnato il suo primo gol in campionato per Les Girondins in un pareggio per 1-1 con il Lione.

Crivelli ha segnato il suo primo gol in Europa League per il Bordeaux il 27 agosto 2015 in una sconfitta per 2-1 contro il Kairat. Il 20 settembre, ha poi segnato il primo gol in campionato di quella stagione. In carriera col Bordeaux ha realizzato 4 gol in 42 partite. Non ha avuto esperienze fortunate nel campionato francese, realizzando poco più di 20 reti complessivamente tra i vari club con cui ha militato. Nell’estate 2019 viene acquistato dall’Istanbul Başakşehir, squadra turca che in Europa League viene inserita nel girone della Roma.