Milly Carlucci, la tragica scoperta: ha una malattia incurabile. “Non ci sono medicine”

Clamorosa rivelazione sulla vita della nota conduttrice Milly Carlucci: il volto della Rai deve fare i conti con una particolare malattia. 

La conduttrice Milly Carlucci (screenshot Twitter)

Milly Carlucci è ormai un volto storico dell’emittente televisiva di Viale Mazzini: la conduttrice è la padrona di casa del format Ballando con le Stelle. Un programma di punta che ogni anno conquista il pubblico italiano e sarà protagonista anche della prossima stagione televisiva.

Un successo non semplice però perché la conduttrice è da anni alle prese con una seria malattia da cui deve costantemente proteggersi. Infatti, Milly Carlucci soffre di un rarissimo disturbo che le condiziona pesantemente la quotidianità. Vediamo quale.

Milly Carlucci, l’amara confessione sul suo stato di salute

Milly Carlucci (screenshot Instagram)

La malattia di cui è affetta la conduttrice è una forma rara in quanto può colpire solo un determinato tipo di persone ovvero coloro che presentano una tipologia di pelle molto chiara. Milly Carlucci è affetta da fotoallergia al sole: una rara patologia dagli effetti anche pericolosi. Questa disfunzione non è semplice da diagnosticare e che non può essere assolutamente curata ma solo arginata con alcuni farmaci particolari.

A supporto delle medicine vi possono essere poi alcuni comportamenti come quelli che la nota conduttrice mette in atto nei periodi più caldi. Tra la fine della primavera e tutta l’estate, si sposta facendo uso di occhiali da soli, cappelli che le coprono il volto e solo dopo l’applicazione di crema solare protettiva.

La Carlucci è però consapevole di dover fare i conti con questo problema per tutto il resto della sua vita: “Purtroppo non ci sono medicine che guariscano completamente questa malattia. Possono lenirla soltanto con degli antistaminici. L’unica soluzione è la prevenzione”.

Una consapevolezza importante che ha cercato di trasmettere anche ai numerosi fan che ogni giorno la seguono sui social e che aspettano sempre di vederla tornare in tv il prima possibile. Un problema con cui ha imparato a fare i conti e che non le ha impedito di fare strada in Rai.