Lady Gaga: l’aborto dopo la violenza sessuale, un dramma che le ha sconvolto la vita

Lady Gaga decide di tenere nascosta la faccenda ma nel momento del suo aborto viene fuori la verità. E’ stata vittima di stupro ed rimasta in cinta, così Lady Gaga racconta al mondo la sua terribile esperienza.

Stefani Joanne Angelina Germanotta, in arte Lady Gaga, nata il 28 Marzo 1986 a New York è una cantante ed attrice di origini siciliane.

Il padre Joseph Germanotta è un imprenditore statunitense di origine siciliana, che assieme alla moglie Cynthia Germanotta di origini franco-canadesi, gestisce un famoso ristorante a New York.

Lady Gaga (Getty Images)
Lady Gaga (Getty Images)

Cresciuta nell’Upper West Side di Manhattan ha frequentato una scuola cattolica per sole ragazze, dove ha lavorato sulla sua timidezza.

Al liceo però questa timidezza è quasi svanita, quindi decide di prendere parte ad alcuni musical interpretando ruoli da protagonista, abbattendo così quella paura che la frenava.

Nel 2005 da inizio alla sua carriera da cantante partecipando come ospite fisso al programma MTV Boiling Point, rampa di lancio per molti cantanti e rapper americani.

Ad oggi è una delle cantanti più esplosive ed irriverenti grazie al suo stile appariscente ed ai suoi clip video stravaganti.

Potrebbe interessarti>>>Superbowl, Lady Gaga emoziona tutti con una straordinaria esecuzione dell’inno americano VIDEO

Il dramma che ha cambiato la vita di Lady Gaga

Decide però di appendere le maschere, quei vestiti sgargianti ed i reggiseni con mitragliatrici, nell’armadio tornando ad essere la vecchia Lady Gaga sicura di se e con una profonda fede verso la Chiesa.

Lady Gaga assieme alla madre diventano ambasciatrici dell’ONU dando vita ad una fondazione, che avrebbe aiutato i ragazzi e le persone con difficoltà sociali, la “Born This Way Foundation”.

Ad oggi con quasi 50 milioni di followers su Instagram, è la prima attrice e cantante donna ad aver vinto nello stesso anno, un Oscar, un Grammy, un BAFTA ed un Golden Globe, puntando solo sulle forze.

Schermata profilo Instagram di Lady Gaga (Instagram)
Schermata profilo Instagram di Lady Gaga (Instagram)

C’è stato però un episodio in particolare che ha cambiato completamente il modo di vivere della cantante.

La giovane Lady Gaga negli anni della scuola cattolica, era vittima di bullismo e veniva derisa dalle compagne di scuola.

Si trova quindi a dover affrontare oltre alle critiche delle sua compagne, anche i dubbi su stessa, sorti dopo le prime manifestazioni di bullismo.

“Tutta la mia carriera è una risposta al bullismo di cui sono stata vittima. La mia vita è duro lavoro, rispetto e amore per la mia famiglia che arriva dall’Italia”, racconta così gli avvenimenti che hanno cambiato per sempre la sua vita.

Negli anni iniziali della sua carriera, credeva di aver superato il dramma del bullismo, ma proprio nel momento della sua rinascita arriva un nuovo avvenimento che le scuoterà tutt’oggi la vita.

Nel 2005 agli albori della sua carriera Lady Gaga è stata vittima di stupro da un uomo di circa 20 anni più grande di lei, rimanendo in cinta di quest’ultimo e dovendo ricorrere all’aborto per tenere segreto l’accaduto.

Credendo di poter superare tutto da sola si getta nell’alcool, cosa che non porterà nessun tipo di miglioramento costringendola alla terapia ed a numerosi farmaci.

Lady Gaga (web source)
Lady Gaga (web source)

Potrebbe interessarti>>>Carolina Picchio, vittima di bullismo: suicida a 14 anni

La vita privata di Lady Gaga non è stata esattamente quello che tutti ci aspettavamo, bensì ha subito gravi traumi che l’hanno portata sempre a migliorarsi fino ad arrivare a quello che è oggi.