La moglie lo scopre mentre la tradisce con l’amante | La reazione dell’uomo è sconcertante – VIDEO

Ci sono cose che non cambieranno mai. Possono variare i posti dove accadono, ma il succo rimarrà sempre uguale, perché è la natura umana che prevale, al di là della latitudine.

Tutti, chi più o chi meno hanno subito un tradimento, una delusione amorosa. L’unica cosa che può variare è la consapevolezza. Certe volte i partner fanno i salti mortali per nasconderlo, altre sembra facciano di proposito a farsi scoprire, ma per la gran parte il diktat è negare sempre, anche l’evidenza.

La letteratura e il cinema sono pieni di storie incentrate sull’adulterio sia maschile che femminile, dalle più raffinate, fino a quelle di bassa lega.

Leggi anche -> Francesco Totti e Ilary Blasi, una coppia perfetta, se non fosse per quel misterioso…

In alta letteratura tutti ricordano la Madame Bovary di Flaubert, L’insostenibile leggerezza dell’essere di Kundera, Il danno di Josephine Hart.

La locandina de _La moglie in vacanza...l'amante in città
La locandina de “La moglie in vacanza…l’amante in città” (Instagram)

L’argomento è talmente fertile da aver prodotto film a tema conditi in ogni salsa, con risvolti sociologici, psicologici, thriller e  commedie più o meno scollacciate. Solo per ricordarne alcuni presenti nella memoria di tutti o quasi: Attrazione fatale con Glenn Close e Michael Douglas, Il laureato con Ann Bancroft ed un giovane Dustin Hoffman, qui il tradimento è doppio, L’Ultimo bacio con Stefano Accorsi ed una giovanissima Martina Stella, La moglie in vacanza… l’amante in città, con Edwige Fenech, Barbara Bouchet, Renzo Montagnani, Lino Banfi e Tullio Solenghi e tutti i vari cinepanettoni.

Leggi anche -> Lino Banfi censurato, “Porca puttena” sparisce dallo spot Tim dopo le proteste

La realtà oltre la fantasia 

In realtà non c’è bisogno di scomodare arte, letteratura, cinema per trovare episodi adulterini divertenti (per i non coinvolti), anzi nell’epoca dei cellulari, video e foto si moltiplicano e girano alla velocità della luce, con chiare conseguenze per chi, sul momento pensava di averla fatta franca.

Su Facebook gira un video molto eloquente in merito. Araçatuba Facts, profilo fb che pubblica i fatti di cronaca di questa cittadina brasiliana, ha postato un video che comincia con l’inquadratura di un SUV parcheggiato a bordo strada i cui ammortizzatori sono sottoposti ad evidenti sollecitazioni.

Leggi anche -> Cecilia Rodriguez nuda in camerino | Ignazio Moser si entusiasma per il selfie senza…

D’improvviso, giunge in motorino, una giovane donna bionda, la quale, visibilmente alterata, comincia a picchiare sul SUV dai vetri oscurati, dapprima a calci, poi con una pietra. Ne esce il malcapitato che prova a calmare l’avvenente bionda. Mentre i due sono impegnati a discutere, di soppiatto esce, lato passeggero, una mora che, acquattata, a passo di leopardo, si allontana dall’auto.

Il momento clou del video
Il momento clou del video (Facebook)

Il giovanotto mostrerà come nell’auto non ci sia traccia di elementi femminili estranei, ma è il finale che è da oscar… Sembra che l’amante sia la migliore amica della tradita e senza un minimo di vergogna ritorna a consolarla nel momento di disperazione.

Peccato, però che questa profusione di arte drammatica non sarà servita a molto, di sicuro qualche utente fb avrà informato i protagonisti, con le dovute conseguenze.

Leggi anche -> Ilary Blasi, dopo anni la verità sul tradimento di Totti: cosa è successo davvero