Provate a ritrovare in questi lineamenti la ragazzina di “Non è la Rai”. Non sarà affatto facile

Sono passati trent’anni dal mitico programma di  Gianni Boncompagni, il tempo passa per tutti e le ragazze sono cambiate, ma certe sono addirittura stravolte.

Non è la Rai è stato un trampolino di lancio per molte ragazze, alcune hanno trovato un ruolo definitivo e di rilievo nel mondo dello spettacolo come Ambra Angiolini, Claudia Gerini, Nicole Grimaudo,  tutte attrici di successo, altre come Antonella Elia, Miriana Trevisan, Alessia Mancini, una popolarità mediocre, altre, dopo alcune comparsate varie si sono dedicate ad altro.

 

Quella di cui andremo a parlare era una bellezza acqua e sapone.. semplice e naturale. Nel corso degli anni, però, forse si è affidata troppe volte alla chirurgia.. la riconoscete?

La Mosetti ai tempi di Non è la Rai
La Mosetti ai tempi di Non è la Rai (Instagram)

Leggi anche-> 30 anni dopo ancora insieme: l’amicizia di due “star” di Non è la Rai…

Ebbene sì parliamo proprio di Antonella Mosetti.

La scalata al successo

Antonella nasce a Roma nel 1975. Oltre alla parentesi con Non è la Rai, la signora Mosetti stupisce il mondo dorato dell’entertainment con ruoli impressi nella memoria di chiunque come: Un vampiro a Miami,  Le donne non vogliono più,  C’era un cinese in coma e Prigionieri di un incubo. Nel 1997 avrà anche un ruolo in una fiction televisiva con Raffaella Carrà, Mamma per caso.

Successivamente farà brevi incursioni in TV, ma senza sfondare.

La popolarità la conquista in due tappe, la prima come concorrente nella prima edizione del GF Vip e poi per la sua vita privata instagrammata fotogramma per fotogramma. In mezzo ci passa anche  una relazione con lo schermidore Aldo Montano.

Mosetti e Montano (GettyImages)
Mosetti e Montano (GettyImages)

Leggi anche -> Giucas Casella sconvolge gli spettatori del GF Vip: “sono stato con un uomo”

Sono stati insieme per ben 6 anni superando momenti difficile come quello di un aborto. Nonostante tutto, ad un passo dal matrimonio, la coppia inizia a vacillare tanto da trovare, sullo stato di facebook di Antonella, il passaggio da “fidanzata ufficialmente” a “single”.

La trasformazione

Guardando le foto della showgirl appare evidente che il passare degli anni ha sì influito sul suo fisico, ma non in modo naturale. Certamente è una donna che ha investito su di sé, in senso economico, però. I vari ritocchi di certo non saranno stati gratis. Una rapida occhiata alle foto suggeriscono innalzamenti e rigonfiamenti nella zona zigomatica, labiale e  superiore del busto non dovuti alla bontà del lievito madre.

Un recente post della Mosetti
Un recente post della Mosetti (Instagram)

Tali posizionamenti e la relativa immobilità entrano in contrasto con la legge di gravità formulata nel lontano 1687. Certo, può essere che la signora Mosetti voglia confutare quanto scoperto dal matematico, fisico, filosofo naturale, astronomo, teologo, storico e alchimista Isaac Newton, ma il suo intento non pare essere particolarmente scientifico.

Negare, negare sempre, anche l’evidenza

A chi ha provato a far notare all’interessata l’incredibile mutazione (forse genetica?), Antonella ha risposto così: “Io sono una persona serenissima, sono rifatta pochissimo. Continuo a mettere i miei video da quando avevo 18 anni ad oggi che ne ho 44”.

I ritocchi, tra le altre cose, hanno anche il difetto di rendere i volti tutti uguali, donne o uomini ha poca importanza. Ecco un fulgido esempio.

Rodrigo Alves, ex Ken umano
Rodrigo Alves, ex Ken umano (instagram)

Leggi anche -> Alfonso Signorini “riaccende” la storia che dura da tre anni, e svela l’identità…

Ora, sinceramente a chi somiglia di più la sig.ra Mosetti post chirurgia, alla prima o all’ultima foto?