Leonardo Pieraccioni confessa il suo problema più grande: “Non ho cultura…”

Leonardo Pieraccioni è uno degli esponenti più importanti della commedia italiana. Ma certa arte proprio non gli va giù.

Sono destinate a far discutere le affermazioni effettuate attraverso il proprio profilo Instagram da Leonardo Pieraccioni. Il celebre registra è stato molto caustico e il diretto interessato potrebbe non prenderla benissimo.

Leonardo Pieraccioni (Getty Images)
Il regista e attore Leonardo Pieraccioni (Getty Images)

Leonardo Pieraccioni: la carriera

Leonardo Pieraccioni è uno degli esponenti più importanti della commedia italiana. Regista e spesso interprete dei suoi film. Dall’esordio, dirompente, de “I laureati”, nel 1995, passando per “Il Ciclone”, dell’anno successivo, con le esplosive Lorena Forteza e Natalia Estrada.

Negli anni ha anche virato sulla commedia agrodolce e romantica, con “Il pesce innamorato”, “Il principe e il pirata” e “Il professor Cenerentolo”.  Sul set di “Una moglie bellissima” ha conosciuto Laura Torrisi, con cui è stato fidanzato per alcuni anni, prima che la relazione si interrompesse.

Esponente di quella scuola toscana che ha numerosi personaggi di rilievo, dalla comicità all’intrattenimento. Due nomi su tutti: Giorgio Panariello e Carlo Conti.

Leonardo Pieraccioni (Instagram)
Un perplesso Leonardo Pieraccioni (Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Leonardo Pieraccioni e Laura Torrisi: C’è aria di crisi?

“Non ho cultura”

In uno degli ultimi post pubblicati sul proprio profilo Instagram, il regista toscano si trova all’interno di quello che sembra essere un museo. Lo vediamo in abiti informali. Due scatti, accanto a due opere. Ed è proprio a questo punto che arriva la riflessione su se stesso che, evidentemente, è una critica (neanche tanto velata) verso l’autore delle “opere d’arte”.

“Continua il mio rapporto conflittuale con l’arte moderna! Io vorrei davvero emozionarmi davanti alle spugnette da cucina di Jeff Koons o di fronte al suo ultra milionario delfino gonfiabile con sotto i’ pentolame messo a sgocciolare, ma mannaggia ammè e alla mia oceanica insensibilità, non ce la faccio” scrive nel post a completamento delle due immagini.

Leonardo Pieraccioni (Instagram) 2
Il post Instagram di Leonardo Pieraccioni

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Sei figlio adottivo”: dopo tanta sofferenza, adesso per Carlo Conti, quella caratteristica è un punto di forza

D’altra parte, fin dall’orinatoio di Duchamp, il dibattito sull’arte moderna è aperto. E in molti continuano a non apprezzarla. Pieraccioni tra questi: “Ci provo, ma unció cultura”.