E’ come una droga: Il 90% degli italiani è un consumatore abituale di questa sostanza

Può creare non pochi problemi, soprattutto se contemporaneamente si assumono determinate medicine. I consigli dei medici

Può provocare in soggetti predisposti episodi di tachicardia sinusale, quindi cardiopalmo, oppure insonnia – viene consigliato di astenersene o di usarlo con moderazione. Eppure è probabilmente la sostanza più assunta al mondo. Ma sappiamo quanto faccia male?

Medici (web source) 2
Medici (web source) 2

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Neonato in overdose di morfina: infermiera in manette

Amato da tutti

Chi non lo ama? Eppure non ha tutti i benefici che si pensa. Per esempio, non favorisce in alcun modo la digestione. Una modestissima quantità apporta all’organismo solo 45 calorie in totale. Anche prima di mettersi in viaggio non è consigliato, se non dopo aver mangiato. Infatti è uno stimolante e facilita l’attenzione, ma favorisce anche un’ipersecrezione gastrica fastidiosa, soprattutto a stomaco vuoto.

Medico (web source)
Ascoltiamo i consigli del nostro medico (web source)

Peraltro può portare agitazione, insonnia, nervosismo, nausea, tachicardia (battito cardiaco accelerato), mal di testa, mal di stomaco, minzione frequente, incapacità di controllare la minzione, tremori muscolari e altri ancora. 

Di quale sostanza stiamo parlando? Ma del caffè, naturalmente!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lachlan Foote, giovane musicista muore per overdose di caffeina

Per gli amanti del caffè: qualche consiglio

“Ah che bello café, pure in carcere o’ sanno fà”. Cantava il grande Fabrizio De Andrè nella sua “Don Raffaè”. E, in effetti, il caffè è probabilmente la bevanda più amata e più diffusa al mondo. Nelle sue varie declinazioni. Dall’espresso all’americano. Unisce i continenti.

Ma, come abbiamo visto, può creare non pochi problemi, soprattutto se contemporaneamente si assumono determinate medicine. A ben vedere, si comporta proprio come le droghe, creando dipendenza. E in passato vi sono stati anche atleti professionisti squalificati per l’eccessiva quantità di caffeina nel sangue.

Caffè (web source) 2
Caffè (web source)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giustizia implacabile, va in carcere per un caffè!

Per intenderci, non pensiamo che il caffè abbia solo effetti negativi.  Il consumo di caffè è stato associato a una riduzione del rischio di insorgenza del cancro del colon-retto, del carcinoma della bocca, del carcinoma epatocellulare e del cancro alla prostata.

Ma non bisogna esagerare. Il consiglio dei medici è di non superare le quattro o cinque tazzine al giorno. Evitiamolo, inoltre, a stomaco vuoto perché può far sorgere problemi di natura gastrica.