Arturo Vidal e la sua Fiat Panda: il segreto che lo mette nei guai | Ecco cosa nasconde

Arturo Vidal che da giorni utilizza la sua “nuovissima” Fiat Panda del 2000, nasconderebbe un segreto incredibile che lo mette nei guai. Ecco cosa è successo al centrocampista dell’Inter.

Arturo Erasmo Vidal Pardo nato a Santiago del Cile, capitale del Cile, il 22 Maggio 1987, è uno dei calciatori più talentosi della Serie A, nonché centrocampista dell’Inter.

Nella sua carriera ha vinto numerosi trofei assieme ai club in cui a giocato, tra le quali la Juventus, il Bayern Monaco ed il Barcellona. Attualmente il cileno fa parte della rosa titolare dell’Inter, con la quale nella scorsa stagione ha conquistato lo scudetto ed il titolo di campioni d’Italia.

Arturo Vidal (Getty Images)
Arturo Vidal (Getty Images)

Potrebbe interessarti>>>Il dramma del figlio di Arturo Vidal: “Alonso ha bisogno di un trapianto”

Considerato uno dei giocatori cileni più forti di sempre, anche con la nazionale cilena, ha conquistato una finale nella Confederations Cup del 2017, ed ha partecipato a 2 edizioni dei campionati mondiali del 2010 e del 2014.

Oltre al suo soprannome preferito utilizzato anche sui social, “King Arturo”, ha altri nomignoli donatigli per il suo modo di giocare il “Guerriero” e per la sua cantante preferita Celia Cruz, “Celia Punk”.

Oltre alla passione del calcio della quale ne ha fatto un lavoro, Vidal, in Cile possiede una scuderia ippica, per la quale correva come fantino e nella quale il suo migliore amico Nicolas, ha perso la vita in gara.

Da quel momento ad ogni gol, il King Arturo, festeggia ed esulta come il suo amico, mettendo le mani dietro le orecchie.

Guai per Arturo Vidal

Oltre alla passione per i cavalli e per il calcio, il centrocampista dell’Inter, ha una passione sfrenata per altri tipi di cavalli, quelli delle supercar. Il suo garage è caratterizzato dalla supersportiva Ferrari 488 e dal predatore dell’asfalto Mercedes Classe G 800 Widestar, per un valore di oltre mezzo milione di euro.

Però al giocatore cileno mancava un piccolo gioiello nel suo garage, che finalmente dopo tanto tempo e diversi sacrifici, è riuscito a portarsela a casa e completare così il suo garage.

Garage di Arturo Vidal (Instagram)
Garage di Arturo Vidal (Instagram)

Potrebbe interessarti>>>Multano le auto senza assicurazione, ma nascondono qualcosa

Non è esattamente una supercar o un auto di lusso dal valore inestimabile, ma una semplice ma dignitosa Fiat Panda del 2000.

C’è però un piccolo segreto che si nasconde dietro la piccola del garage di Vidal, che lo potrebbe mettere seriamente nei guai.

Fiat Panda di Arturo Vidal (Instagram)
Fiat Panda di Arturo Vidal (Instagram)

La mancanza della copertura del RC auto, ovvero uno dei requisiti obbligatori per la circolazione sulle strade pubbliche.

Sperando per il centrocampista nero celeste non abbia conseguenze penali, ci godiamo il calciatore che scarrozza per città in una fantastica Fiat Panda.