Andrea Pirillo, lo YouTuber milionario che compra la Ferrari a 20 anni | Ecco come ha fatto

Studente di marketing, ma grande appassionato di motori. E’ riuscito a fare della propria passione un vero e proprio business.

Far soldi con i social è la professione di questi anni. Lo sanno bene i Tiktoker. Lo sa bene Andrea Pirillo, che da anni cura un seguitissimo canale YouTube, tutto dedicato ai motori. E proprio con riferimento ai motori, il 23enne può essere invidiato dalla stragrande maggioranza degli italiani.

Andrea Pirillo con Giassa (Getty Images)
Andrea Pirillo con Giassa (Getty Images)

Chi è Andrea Pirillo

Andrea Pirillo nato a Bologna il 31 Gennaio 1998, è uno Youtuber e influencer italiano che ha dato inizio alla sua carriera nel 2011 con il suo primo video girato in moto, aprendo il suo canale. Studente di marketing, ma grande appassionato di motori. E’ riuscito a fare della propria passione un vero e proprio business.

Creando video grazie all’aiuto della sua GoPro montata sul casco, il giovane MotoVlogger, si fa conoscere per le sue folli impennate e le sue gare da Enduro fuori strada. Appassionato di motori ed estroso. Così ha conquistato i followers.

Andrea Pirillo garage (YouTube)
Il super garage di Andrea Pirillo (YouTube)

Che sono tutt’altro che una nicchia, dato che il suo canale conta ben 582mila iscritti. Il suo profilo Instagram ha oltre 310mila followers. Grazie a questa notorietà crescente è riuscito quindi a mettere insieme un parco auto da far invidia anche a qualche vip o calciatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Papa Giovanni Paolo II: quella volta che fece un giro in Ferrari – FOTO

Un garage da urlo

Il Garage da sogno dell’influencer, è composto da ben 5 vetture, di cui 3 bolidi a 2 ruote e 2 supercar che tutti desiderano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tik Tok, come diventare ricchi in 15 secondi | Ecco quanto si guadagna

Si tratta di una Fantic XE 125, rigorosamente 2 tempi, è una delle moto da Enduro più leggere e maneggevoli della sua categoria. Il secondo giocattolo è un Piaggio Zip SP 50, che con il suo piccolo ma potente motore 2 tempi da 49,4 cc, che sviluppa 4,8 cavalli, permette al motociclo di risultare uno mezzi per la città più divertenti ed efficaci che si sia mai visto. Anche nel prezzo, infatti è acquistabile senza modifiche ovviamente al prezzo di soli 1.800 euro. Terza ed ultima moto, un KTM 690 SMC R, è la versione più sportiva del Duke 690,  perfetta per le gare di accelerazione e agilità, con un prezzo relativamente basso, intorno agli 11.400 euro.

Come prima auto Andrea Pirillo si regala una fantastica BMW M2 Competition, che grazie alle modifiche mirate apportate dallo Youtuber, può passare da 0 a 100 in soli 4,4 secondi alla modica cifra di 67.000 euro più le modifiche apportate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Clio Make Up distrutta dal dolore per la malattia del suo primo figlio Oscar

Ultima ma non ultima, una spettacolare Ferrari Portofino. Può scattare da 0 a 100 in soli 3,5 secondi con una velocità massima di oltre 320km/h, per un prezzo base di 199.000 euro.

Il Garage del piccolo Youtuber appena 23enne, ha un valore totale di quasi 300.000 euro, tutto grazie al suo famoso canale YouTube.