Francesca Alotta, la vita l’ha messa a dura prova | Il cancro è stato devastante, poi l’operazione

Francesca Alotta ha avuto davvero una carriera importante, ma limitata da alcuni avvenimenti che in pochi riescono a superare, le sue rivelazioni ne fanno davvero capire la grandezza.

Figlia del noto cantante Filippo Alotta, Francesca è nata a Palermo il 1° gennaio 1968. La sua carriera inizia come corista in dischi di vari cantanti italiani. nel 1991 vince il Cantagiro con la canzone Chiamata urgente. L’anno dopo va al Festival di Sanremo vincendolo, sezione Giovani promesse.

Pubblica il suo secondo album nel 1993, disco che viene lanciato anche in Giappone e a Cuba, dove rimane per svariati mesi in vetta alle classifiche. Tra il 1995 e il 1997 partecipa come ospite a Buona domenica. Nel 1997 viene pubblicato il suo terzo album, che la vede protagonista in un fantastico duetto con Loredana Berté in: E la luna bussò.

Francesca Alotta
Francesca Alotta (Web source)

POTREBBE INTERESSARTI>>> La riconoscete? Ha iniziato con la musica da piccola fino a vincere il Festival di Sanremo

Nel 2004 partecipa al talent show Music Farm condotto da Amadeus; nel 2018 torna alla ribalta con il singolo Anima sola, che gli permette di vincere il premio AFI alla carriera. Nel 2021 partecipa come concorrente alla nuova edizione di Tale e Quale Show, condotto da Carlo Conti, in cui si fa molto apprezzare dal pubblico. La sua, in ogni caso, è stata una carriera davvero importante nonostante la tanta sfortuna della cantante.

Francesca Alotta non si nasconde: la sua storia è da brividi

Francesca Alotta, tanto talento e davvero poca fortuna. La cantante italiana, in un’intervista al settimanale DiPiù, ha ammesso di aver passato un periodo davvero buio nell’arco della sua vita. Ha avuto infatti un tumore maligno all’utero che era molto esteso; per fortuna venne operata d’urgenza e con successo in quella che – racconta – è stata davvero una sfida difficilissima da affrontare.

Francesca Alotta
Francesca Alotta (Web source)

POTREBBE INTERESSARTI>>> Lexii Alijai morta: musica in lutto per la giovane cantante

Oggi l’artista è guarita e può raccontare di avercela fatta, acquisendo ancora più forza da un’esperienza negativa che ha finito per rafforzarla. Così come la difficoltà di avere un bambino, racconta che per lei è molto difficile averne uno, ed in più la perdita del padre e la malattia di sua madre a rincarare la dose. Ma Francesca ancora oggi c’è e continua a lottare: dopotutto, buon sangue non mente.