Roberta Lanfranchi: il problema congenito con cui convive e che non ci si aspetterebbe mai

E’ stata la stessa Lanfranchi a raccontare, in un’intervista, del suo problema congenito. Problemi sia da giovane, sia adesso

Il suo esordio televisivo è nel celebre spettacolo di Rosario Fiorello, “Non dimenticate lo spazzolino da denti”. Negli anni, comunque, Roberta Lanfranchi è riuscita a ritagliarsi uno spazio sempre crescente e di qualità. Nonostante alcuni seri problemi fisici l’abbiano tormentata in passato.

Roberta Lanfranchi (Getty Images) 2
Roberta Lanfranchi (Getty Images)

La carriera di Roberta Lanfranchi

Gli esordi sono come ballerina. Sia nel format di Fiorello, sia successivamente in Buona Domenica. La popolarità arriva come Velina nelle edizioni 1996-1997 e 1998-1999 in “Striscia la notizia”, il popolare programma creato da Antonio Ricci.

Roberta Lanfranchi (web source) 2
Gli anni da Velina di Roberta Lanfranchi (web source)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Antonella Elia, la decisione terribile che le ha sconvolto la vita | Pentita di averlo fatto

Per anni resta in quella scuderia, con ruoli in “Paperissima Sprint” ed “Estatissima Sprint”. La sua carriera vira con la conduzione di “Piazza Grande”, sulle reti RAI. Dal 2013, invece, inizia una proficua carriera radiofonica. Prima con Last Minute su Rai Radio 1 e poi con “Guerrini & Lanfranchi Show” su RDS.

Nel 1997 sposa l’attore comico romano Pino Insegno, da cui ha avuto due figli, Matteo e Francesco. Divorzia nel 2007 per sposare il 15 aprile 2012 l’autore TV Emanuele Del Greco, dal quale il 14 settembre 2012 ha avuto il terzo figlio, Ettore.

Il problema all’anca destra

Da una ballerina professionista come lei, non avremmo mai pensato potesse avere un problema fisico del genere. Eppure è stata la stessa Lanfranchi a raccontare, in un’intervista, del suo problema congenito. La ballerina ha dovuto infatti portare per diverso tempo un divaricatore d’acciaio a causa di un problema congenito all’anca destra.

Roberta Lanfranchi (web source)
Roberta Lanfranchi (web source)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Elena Barolo, storia e carriera dell’ex velina

Una lussazione congenita, che è un’alterazione della posizione dell’anca, ovvero la testa del femore, il quale non si incastra perfettamente nella parte cava del bacino. E così aumentano i rischi di una lussazione grave.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pino Insegno: Alessia Cacciotti mi ha insegnato ad amare

Un problema che ha condizionato la vita della bella Roberta, che ha iniziato a camminare a due anni, quindi in ritardo rispetto agli standard. Un problema che andava a intaccare anche i muscoli e che negli anni si è riproposto. Roberta ci convive tuttora. Anche se la sua bravura nel ballo non lo dimostra.