Betty White: la stella di Hollywood è riuscita ad esaudire il suo ultimo desiderio

Come si fa a raccontare la storia di un’attrice che ha vissuto l’entertainment nel suo momento migliore, che ha attraversato generazioni, divertendo e divertendosi? Ecco il ritratto di una donna fuori dal comune.

E’ morta a pochi giorni dal suo centesimo compleanno Betty White, era infatti nata a Oak Island, Illinois, il 17 gennaio del 1922.

Un’attrice che tutti abbiamo avuto occasione di apprezzare negli anni grazie alle decine di ruoli ricoperti sia al cinema che in televisione, in alcune delle serie rimaste nella memoria di tutti.

Una giovane Betty White
Una giovane Betty White (GettyImages)

Leggi anche -> Vin Diesel, il “duro” di Hollywood commuove i fans con una lunga dedica: “..se…

Un’incredibile carriera

Era già famosa alla fine degli anni Quaranta, aveva cominciato come modella, per poi passare rapidamente alla televisione, che all’epoca era un mezzo assolutamente innovativo.

Dopo aver interrotto la sua carriera per dedicarsi alla vita privata, ritornò più agguerrita di prima negli anni Settanta inanellando un successo dopo l’altro.

Ha vinto sette Emmy Awards e nel 1996 ha guadagnato la stella sulla Hollywood Walk of Fame.

Ognuno di noi può essere certo di averla vista almeno una volta recitare, grazie agli innumerevoli ruoli che ha ricoperto nel corso di una carriera lunga più di settant’anni. Solo per citare alcune delle serie di cui è stata protagonista: La strana coppia, Mary Tyler Moore, Ellery Queen, Love Boat, Cuori senza età, Ally Mc Beal, Beautiful (era la mamma di Stephanie Forrester), Ugly Betty, Bones e Hot in Cleveland.

Ha alternato la sua presenza in TV con le incursioni nel cinema. Tra le ultime (e più divertenti) il film Ricatto d’amore, con Sandra Bullock e Ryan Reynolds in cui interpretava la volitiva nonna Annie.

Betty e il cast di Hot in Cleveland
Betty e il cast di Hot in Cleveland (GettyImages)

Leggi anche -> Mel Gibson: dal mito di Braveheart all’arresto. La parabola discendente di un divo…

La vita privata

Betty White è stata sposata tre volte. L’ultimo marito, l’attore Allen Ludden è morto di cancro nel 1981 e da allora non le si conoscono altre relazioni. Non ha mai avuto figli.

La popolarità dell’attrice negli Stati Uniti era enorme, la rivista People le aveva appena dedicato la copertina in vista del suo prossimo compleanno.

Lo stesso presidente Joe Biden ha espresso il suo cordoglio con parole di ammirazione e ringraziamento dicendo che Betty aveva portato il sorriso sulle labbra di generazioni di americani diventandone un’icona culturale e si è detto certo che mancherà a tutti.

Il tributo degli ammiratori sulla Hollywoood Walk of Fame
Il tributo degli ammiratori sulla Hollywoood Walk of Fame (GettyImages)

Leggi anche -> Hollywood piange ancora: muore la Reynolds, mamma di Carrie Fisher

Le persone che l’hanno conosciuta dicono che non temeva di morire, in fin dei conti il suo più grande desiderio era di ricongiungersi con l’amato marito Allen. Ci auguriamo tutti che ora siano insieme.