Il 2022 è l’anno dei “ponti” : ecco tutti i weekend lunghi dei prossimi mesi | Preparatevi

Il 2022 sarà l’anno ideale per le fughe fuori città e i weekend estesi per rilassarsi e viaggiare. Il calendario è pieno di festività e “ponti” sistemati strategicamente. Covid permettendo…

Ogni nuovo anno si annuncia con speranza e tutti ci auguriamo sempre che sia migliore di quello che l’ha preceduto. Essere un anno più sereno e facile del 2021, uno dei più travagliati di sempre, non dovrebbe essere difficile.

Le mini vacanze di dicembre | Web Source
Le mini vacanze invernali | Web Source

Ma c’è almeno qualcosa su cui possiamo essere certi che il 2022 sarà molto, ma molto migliore dell’anno che l’ha preceduto: il calendario.

Se il 2021 è stato sfortunato anche da questo punto di vista, con molte festività che cadevano di weekend, il 2022 sarà invece un anno ideale.

Sfruttando bene le festività infrasettimanali, saranno ben 45 i giorni di vacanza da godersi.

Cominciamo dalla più vicina: l’Epifania sarà giovedì. Aggiungendo un solo venerdì si ottiene una minivacanza di ben quattro giorni.

La settimana di Carnevale sarà invece quella del 21 febbraio. A seconda delle città e dei calendari i giorni festivi sono diversi. Ma l’occasione è ghiotta per una partenza, magari per sfruttare l’ultima neve.

Il 25 aprile, festa della liberazione, cadrà di lunedì. Un weekend lungo ideale per i classici viaggi di tre giorni nelle capitali europee o nelle città d’arte italiane.

Leggi anche -> Festa dei nonni, curiosità e perchè si festeggia oggi 2 ottobre

Meno fortunato il Primo Maggio, che quest’anno sarà di domenica. Lunedì tutti di nuovo a lavorare.

L’occasione di vacanza si presenta il 2 giugno, festa della Repubblica, che sarà un super strategico giovedì. Difficile resistere alla tentazione di prendere anche un venerdì di ferie e avere quattro giorni per la prima visita al mare.

Il ponte di giugno ideale per la prima visita al mare | Web Source
Il ponte di giugno ideale per la prima visita al mare | Web Source

Ferragosto sarà un lunedì. Per chi fa le vacanze in mesi diversi, la pausa di metà agosto si allunga di un giorno.

Leggi anche -> Festività, condivisione auto: un fenomeno in crescita del 300%

Finita l’estate, il primo festivo sarà il primo novembre, felicemente disposto di martedì, per un altro lunghissimo weekend di quattro giorno, usando il lunedì come “ponte”. Una situazione che si ripresenterà anche l’8 dicembre, che sarà però di giovedì. Questa volta il giorno di ferie su cui puntare per collegare i fatidici quattro giorni è il venerdì.

Leggi anche -> David e Victoria Beckham in vacanza in Puglia, ecco dove sono

E dicembre è un mese bellissimo per viaggiare, cominciare a salire sugli sci per gli appassionati o visitare i mercatini di Natale del nord, che apriranno proprio in quei giorno.

I weekend lunghi_ occasioni per visitare le città d'arte | Web Source
I weekend lunghi: occasioni per visitare le città d’arte | Web Source

E per finire le vacanze di Natale

Finito il giro del calendario si torna al 25 dicembre, domenica. Il giorno non è dei migliori ma il 26, ancora festivo, è un lunedì e con qualche piccolo sforzo aggiuntivo in termini di impiego di giorni di vacanza dal lavoro, diventa possibile tornare dopo Capodanno, passando entrambi “con chi vuoi”.

Leggi anche -> Gli italiani scelgono l’agriturismo per le festività natalizie: presenze in aumento del 10%

Leggi anche -> Esce per Capodanno: si risveglia 24 ore dopo in un luogo assurdo

Difficilmente il calendario poteva offrirci un anno migliore di questo. Restano da incrociare le dita e sperare che misure di distanziamento, i vaccini e un po’ di responsabilità di tutti, mettano finalmente fine all’emergenza Covid, e ci permettano di tornare a viaggiare sereni.