Romina Power, il dolore per la scomparsa prematura: “..un grande vuoto incolmabile..”

Romina Power è l’immagine stessa della serenità e della simpatia spensierata. Ma la sua allegria è una maschera che copre una vita segnata da dolori e perdite che l’hanno segnata per sempre. Ce n’è una che pochi conoscono.

Come dimenticare Romina che canta col marito Al Bano “Felicità”? Un brano fatto per restituire il sorriso anche a chi non ce l’ha, per mostrare il lato sereno della vita, semplice e gioioso.

Romina da piccola col padre e la sorella | Web Source
Romina da piccola col padre e la sorella | Web Source

Purtroppo la sua vita è stata quasi completamente diversa. La perdita della figlia Ylenia è uno strappo doloroso che tutti abbiamo vissuto insieme a lei e che se ha segnato la vita di tutti, ha per sempre corroso dall’interno e distrutto la felicità di Romina 

Anche da quella cicatrice nasce la frattura col marito Al Bano, che avrebbe posto termine a un sodalizio che sembrava scolpito nella pietra e destinato a durare per sempre. Invece i due si sono separati nel 1989, per divorziare definitivamente nel 1982

Romina nasce, non tutti lo sanno, a Los Angeles nel 1951, al centro del mondo del cinema.I suoi genitori sono due stelle di Hollywood, nientemeno che Tyrone Power e Linda Christian. E proprio nei dintorni di Hollywood Romina ha vissuto la sua infanzia, debuttando nel cinema a soli 13 anni.

Tyron Power e Linda Christian_ i genitori di Romina | Web Source
Tyron Power e Linda Christian: i genitori di Romina | Web Source

Ma proprio nel nocciolo caldo di questa famiglia ideale c’è la perdita che forse più di ogni altra, e sicuramente per prima, ha segnato la sua vita.

I due genitori non vanno d’accordo e si separano che lei è ancora piccolissima. Romina verrà inviata in Messico, in un collegio di suore dove cresce insieme alla sorella, lontana da tutto.

Potrebbe esserci un’infanzia più triste di questa, per la baby diva, che nel giro di pochi anni debutterà nel cinema e poi si trasferirà in Italia, per vivere l’esistenza apparentemente (e momentanemente) felice, che il pubblico ha condiviso con lei?

Leggi anche -> Al Bano, la verità sul rapporto con Romina Power oggi | La rivelazione sconvolge i fans

La perdita del padre

Sì, qualcosa di ancora più terribile sta per avvenire. Il padre lontano, al quale la uniscono solo le lettere piene d’amore, che scrive ossessivamente dal suo esilio messicano, muore nel giro di pochi anni, mentre lei è ancora lontana.

Leggi anche -> Romina Power, elegante sempre ma quegli “strascichi” non gli danno tregua

Nel 1958, Tyrone Power, figura malinconica e tenebrosa, sta girando a Madrid un colossal hollywodiano: Salomone e la regina di Saba. Improvvisamente accusa un dolore al petto, si accascia. È il panico. Un’ambulanza arriva a soccorrerlo, ma non riuscirà a salvarlo. Tyrone Power muore durante il tragitto verso l’ospedale.

Tyrone Power | Web Source
Tyrone Power | Web Source

Leggi anche -> Al Bano e Romina di nuovo insieme | La notizia che tutti aspettavano ufficializzata sui social

Romina è orfana, all’età di soli sette anni. 

Ogni volta che Romina ricorda quei momenti, la sofferenza per quella perdita prematura si rinnova. Un padre col quale ha potuto condividere solo pochi anni, e a distanza.

Leggi anche -> Romina Power confessa la sua più grande passione: “Me l’ha trasmessa mio padre Tyrone…”

Leggi anche -> Il caso Ylenia Carrisi: dopo quasi 30 anni la “triste” notizia e la reazione di Romina Power

 “Purtroppo è stato nella mia vita un grande vuoto, come un albero a cui siano state tagliate quasi tutte le radici. Se lui fosse vissuto, la mia vita sarebbe stata completamente diversa”.

È la prima delle terribili perdite di Romina. E purtroppo non sarà l’ultima.