Le indiscrezioni su Silvio Berlusconi e Francesca Pascale: il Cavaliere non poteva non sapere

Francesca Pascale è stata al fianco dell’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi per quasi dieci anni, ma quello che condividevano non era l’amore reciproco, anche se sempre di amore si trattava.

Francesca Pascale è ormai l’ex fidanzata ufficiale del Presidente del Consiglio più controverso che il nostro Paese abbia avuto.

Una recente immagine di Francesca Pascale
Una recente immagine di Francesca Pascale (Instagram)

Chi è l’ex fidanzata dell’inossidabile Silvio

Napoletana di nascita, già nel 2009 aveva fondato il comitato “Silvio ci manchi”, ma la passione per la politica (forzista) era nata ben prima; infatti, nel 2001 si era candidata alle elezioni municipali di Napoli ottenendo un suffragio universale di voti, ben 88.

Da studentessa coltiva anche i sogni di showgirl. Lavora in uno show per Telecapri, dal titolo evocativo, Telecafone, dove, molto in linea con i suoi studi di Scienze Politiche, da’ vita ad uno dei momenti più alti della televisione, quello poi passato alla storia come il video del “calippo”.

Francesca nel video del calippo
Francesca nel video del calippo (web source)

Nel frattempo, adegua anche il suo aspetto fisico ai gusti dell’uomo più potente d’Italia, si parla di labbra e zigomi, tanto per cominciare.

Ufficialmente, il legame con Silvio inizia nel 2011, reso noto da un orgoglioso Berlusconi solo l’anno successivo, in quanto impegnato in una dura battaglia legale per la separazione da Veronica Lario.

Il loro legame si interrompe nel 2020, Silvio rimpiazza prontamente Francesca con una sua fotocopia, altra compagna di partito in erba, tale Marta Fascina e lei si consola, prontamente paparazzata, con Paola Turci.

 Leggi anche -> Silvio Berlusconi e le vacanze in Sardegna: ecco quanto vale la sua lussuosa villa

Silvio sapeva?

Appare evidente a questo punto che l’orientamento della Pascale non sia etero duro e puro ed è improbabile ci sia stata una folgorazione sulla via di Damasco quando ha incontrato Paola Turci. Quindi? Qual è la verità?

Francesca Pascale e Paola Turci
Francesca Pascale e Paola Turci (Instagram)

Un indizio lo ha fornito Francesco Dandolo, caustico giornalista di Dagospia, in una delle sue famose lettere.

 Leggi anche -> Silvia Toffanin svela un episodio su Silvio Berlusconi: “..si è addirittura vestito da SuperMan..”

Secondo Dandolo, sedicente amico della Pascale, la donna ha davvero amato il Silvio. Per lei era una figura paterna, ma anche un datore di lavoro e un complice. Il giornalista continua che “il Pompetta” (testuali parole di Dandolo) è stato il primo e unico uomo della bionda ex showgirl. Un legame intimo e profondo e anche, secondo il giornalista, potenzialmente pericoloso.

 Leggi anche -> Diritti gay, Francesca Pascale: “E’ una battaglia di civiltà”

 Leggi anche -> Francesca Pascale nuovamente a fianco di Silvio Berlusconi: un dettaglio non sfugge ai…

Negli anni in cui Francesca è stata accanto a Berlusconi ha potuto conoscere tutto della vita e soprattutto dei segreti del suo unico colui che uomo (il silenzio della Pascale sarebbe costoso).

Dandolo poi incalza, affermando che in privato, con lui e con altre persone a lei vicine, Francesca non ha mai nascosto il suo orientamento sessuale.

A questo punto è normale pensare che Silvio sapesse tutto e che più che condividere un amore reciproco, i due condividessero l’amore per lo stesso genere: le donne.