Eva Grimaldi, la rivelazione che ha sconvolto tutti: “Sono stata discriminata sul lavoro perché lesbica”

L’attrice Eva Grimaldi ha raccontato alcuni particolari della sua carriera, rivelando anche di esser stata discriminata per il suo orientamento sessuale.

Eva Grimaldi, all’anagrafe Milva Perinoni, si è fatta conoscere al pubblico televisivo interpretando il ruolo di guardarobiera nel celebre programma Drive In.

Eva Grimaldi
Eva Grimaldi (Getty Images)

Ha poi preso parte a diverse pellicole d’autore come Tolgo il Disturbo di Dino Risi e anche i celebri Abbronzatissimi Abbronzatissimi 2, e nei primi anni ’90 ha posato senza veli per le riviste Playmen e l’edizione italiana di Playboy. Negli ultimi anni ha partecipato come concorrente di Pechino Express nel 2014, classificandosi al terzo posto, e nel 2017 al reality L’Isola dei Famosi.

Nel 2018 è stata tra le protagonista del varietà-talent di Rai 1 condotto da Carlo Conti Tale e Quale Show, mentre nell’ultimo periodo abbiamo visto Eva Grimaldi nella casa del Grande Fratello nell’edizione Vip tutt’ora in corso con Alfonso Signorini alla conduzione. Per quanto riguarda la vita privata, l’attrice veronese è legata sentimentalmente a Imma Battaglia dal 2010, attivista e politica italiana, con cui si è unita civilmente il 19 maggio 2019.

Leggi anche >>> Gabriel Garko ed Eva Grimaldi: dopo anni svelato il retroscena che li ha uniti per 8 anni

Eva Grimaldi e le discriminazioni sul lavoro perché lesbica

E proprio la sua relazione con Imma Battaglia e il suo orientamento sessuale, sono stati argomenti di discussione nel salotto di Verissimo in cui Eva Grimaldi si è raccontata a Silvia Toffanin.

Eva Grimaldi Imma Battaglia
Eva Grimaldi Imma Battaglia (Web)

Leggi anche >>> Eva Grimaldi, la terribile dipendenza da droghe e alcol | “…mi sono spaventata…”

L’attrice ha rivelato di esser stata discriminata sul posto di lavoro proprio perché lesbica, venendo scartata anche per alcuni ruoli: “Avevano iniziato un film corale dove c’era anche un ruolo di una donna lesbica. Io ero perfetta. Però mi è stato detto di no perché il regista non voleva una lesbica. È stata la prima coltellata. Ho pensato “Cavolo, Imma aveva ragione!”. Sono riuscita comunque a lavorare facendo teatro, film, però sì le difficoltà ci sono”. 

Leggi anche >>> Imma Battaglia, durissima contro Katia Ricciarelli: “Inaccettabile, non è una vera donna

Eva Grimaldi ha parlato poi del suo orientamento sessuale, rivelando di non sentirsi lesbiche in tutto e per tutto ma di stare con una donna perché innamorata di Imma Battaglia“A me le donne non piacciono, io sono lesbica perché amo Imma e ho sposato una donna. Mi sono innamorata di lei al di là del sesso.

Leggi anche >>> Carmen Russo, la rivelazione shock al GF Vip: la showgirl ha dichiarato di aver commesso un reato molto grave

Quante volte uno dice: amo l’uomo con i capelli lisci e moro e poi si sposa con un biondo riccio? È l’amore. Imma è la donna che mi fa sentire completa”.