Anna Maria Barbera: “È stata la scelta più difficile ma più sensata della mia vita”

Anna Maria Barbera, comica e attrice diventata celebre grazie a Zelig Circus, in passato si è ritrovata a dover compiere una decisione dolorosa.

Anna Maria Barbera è una comica, cabarettista e attrice. Poco dopo il suo debutto a Torino al Teatro Piccolo Regio, si è trasferito a Milano dove la sua carriera ha preso il via a partire dal 2002 con la partecipazione a Zelig Circus. In pochi mesi, la comica ha conquistato il pubblico con la sua interpretazione del personaggio Sconsolata (detta anche Sconsy).

Anna Maria Barbera
Anna Maria Barbera (foto web)

Grazie alla sua ironia, Anna Maria si è guadagnata la conduzione dell’edizione del 2003 di Scherzi a Parte e di Striscia la Notizia, interpretando sempre Sconsolata. Nello stesso anno, ha debuttato come attrice ne Il paradiso all’improvviso di Leonardo Pieraccioni, nel ruolo di Nina.

La comica, per diversi anni, si è allontanata dai riflettori. Le uniche eccezioni sono state delle apparizioni in teatro. Nel 2019, nel corso di un’intervista con Mara Venier a Domenica in, ha rivelato di aver passato un periodo complicato. A partire dallo scorso anno, nel novembre 2021, Anna Maria è tornata a Zelig con Sconsolata.

Anna Maria Barbera: la confessione sulla separazione con l’ex compagno

Anna Maria Barbera ha recentemente compiuto 60 anni. La comica ha una figlia, Charlotte, alla quale è molto legata. Proprio per lei, in passato, si è ritrovata a compiere una scelta dolorosa.

Anna Maria e Charlotte Barbera
Anna Maria e Charlotte Barbera (web source)

Infatti, alcuni anni fa, la comica ha raccontato quanto accaduto in un’intervista per il settimanale Gente. In quell’occasione, Anna Maria si è aperta parlando della figlia per la prima volta.

Charlotte è nata nel 1987. All’epoca, Anna Maria era sposata con quello che è diventato il suo ex compagno. Il motivo della loro rottura è proprio legato alla nascita della figlia: l’ex compagno della comica, dopo aver scoperto che era incinta, l’ha messa davanti ad un bivio.

Anna Maria si è ritrovata a dover scegliere tra il marito o la bambina. Il suo ex compagno non voleva che la donna partorisse: “Quando sono rimasta incinta, il mio uomo voleva solo me. E io l’ho lasciato per avere lei“.

“Non ho meriti, se non come ogni attento genitore, di aver cura, dedizione e preghiera, affinché il proprio figlio possa fiorire non interrompendo il progetto divino” ha dichiarato la comica, spiegando di essere legata alla fede, che la “guida anche quando sembra che le forze vengano meno.”

Leggi anche >> Caterina Balivo, la crisi familiare che fa temere il peggio | Il matrimonio scricchiola “..ma ci sono i figli..”

“Ho affrontato un periodo difficile, il peggio è passato e non voglio più parlarne. Penso che le persone proseguano il viaggio e non è che vanno via. Il problema è fare i conti con la sofferenza quando c’è una assenza” ha concluso Anna Maria Barbera.