Alfonso Signorini, perde le staffe in diretta e asfalta Alex Belli | Intervengono gli autori

Precipita la situazione al GFVip. Un Alfonso Signorini fuori dai gangheri dice basta al teatrino di Alex Belli. “Risposte non risposte”, contraddizioni, bugie, rendono impossibile il lavoro del conduttore. E nello studio del GF Vip finisce in rissa.

A forza di tirarle anche le corde di acciaio di spezzano. È quello che è successo nello studio del GF Vip, dove un Alfonso Signorini provato da settimane di tiramolla dell’incredibile trio Alex Belli – Delia – Solei, alla fine ha reagito con violenza.

Alfonso Signorini perde le staffe e caccia Alex Belli | Web Source
Alfonso Signorini perde le staffe e caccia Alex Belli | Web Source

Tutto è cominciato dalle lamentele dei concorrenti della casa. È evidente che i “sopravvissuti” sentono su loro stessi il peso dello show che deve andare avanti e in qualche modo, pur da reclusi di lusso, percepiscono il feeling di un pubblico stanco, che comincia persino a essere irritato.

Una soap che ha stancato

Ed è cos’ che il mugugno della casa comincia a salire verso lo studio. Il primo ad alzare la sua voce contro Belli è Barù: “Sono tre mesi che va avanti con questo recita, ormai è sta annoiando”. Uno dopo l’altro, arrivano anche gli altri, che in una serie di scontri uno contro uno, mettono Alex Belli all’angolo, di fronte alle sue bugie e contraddizioni. 

Può essere la preoccupazione per uno show che comincia a puzzare di stantio, o forse è il sentimento opposto. Da veri “animali da palcoscenico” i concorrenti della casa sentono che il triangolo tra Delia, Soleil e Alex Belli, il loro amore-non amore, il sesso con una e con l’altra, il tradimento vero o presunto, la disfida degli anelli, stanno attirando tutta l’attenzione del pubblico come una supenova. Un buco nero che risucchia sguardi, pensieri, chiacchiere da bar, post sui social, chat tra amici, commenti. E per tutti gli altri è solo buio

Signorini reagisce e mette Belli ko: cacciato

È Signorini che deve governare umori e malumori di una nave che avanza nella tempesta, irritata dal comportamento di Alex Belli, che risponde, non risponde, fa un passo avanti, tre indietro. Gira intorno senza costrutto al concetto di amore libero ma non parla chiaro. Signorini lo incalza con domande precise, puntuali, chirurgiche.

Alex Belli_ cacciato da un Signorini furioso | Web Source
Alex Belli_ cacciato da un Signorini furioso | Web Source

Ma è come cercare di afferrare una saponetta. Belli dice e non dice, coadiuvato da una Soleil che getta ulteriore fumo negli occhi “sotto le coperte abbiamo avuto intimità, ma non esageriamo”.

Di fronte all’ennesima giravolta di Belli, che ribatte ma non risponde, Signorini perde le staffe: “Torna al tuo posto, che io torno al mio. Così non si può lavorare, anzi, buttatelo fuori”. E chiede agli autori di intervenire.

Leggi anche -> Rivelazioni “piccanti” al GF Vip: Giucas Casella sotto la lente d’ingrandimento | Chi è la ex famosa

Come a corte, il re chiama i valletti a bastonare il malcapitato. E Alex Belli mestamente se ne va. Finirà così la telenovela? C’è da dubitarne.