Mara Venier, la depressione dopo il grave lutto | “Mi sono ripresa con la nascita di mio nipote”

Mara Venier ha raccontato al programma condotto dalla Toffanin un grave evento che ha sconvolto la vita: “Volevo morire”, ha affermato.

Si fa chiamare amichevolmente da tutti “zia Mara”, ed è la storica conduttrice del programma domenicale di “Domenica In”, stiamo parlando naturalmente di Mara Venier. Storica compagna dell’attore Jerry Calà, che ha sposato nel 1984 e da cui si è separata un anno dopo. Ha trovato di nuovo l’amore nel foggiano Renzo Arbore, ad oggi è sposata con il produttore cinematografico Nicola Carraro.

Mara Venier
Mara Venier (foto web)

Pseudonimo di Mara Povoleri è nata a Venezia nel 1950 ed è conosciuto nel mondo dello spettacolo per essere una famosa conduttrice e opinionista televisiva. Venier inizia la sua carriera come conduttrice televisiva alla fine degli anni ’80. L’apice però arriva negli anni ’90 con la conduzione per tredici anni di “Domenica In“.

Per tre anni ha condotto il programma pomeridiano “La vita in diretta” su Rai 1,  insieme a Lamberto Sposini, in seguito ha passato il testimone a Marco Liorni, che conduce lo show ancora oggi.

Recentemente dopo aver rifiutato la candidatura a diventare sindaco di Venezia nel 2015 inizia l’esperienza da opinionista de “L’isola dei famosi“. Intanto, grazie alla ritrovata popolarità, è ospite di numerosi programmi televisivi Mediaset. L’ultimo è stato proprio “Verissimo” nel quale ha raccontato la sua storia a Silvia Toffanin.

Il dolore di Mara Venier a Verissimo

La conduttrice veneta ha commosso tutti raccontando il dolore che ha dovuto mettere da parte con la nascita del suo nipotino Claudio. Grazie alla nascita del piccolo Venier racconta di essere ritornata ad avere la voglia di andare avanti, perché da molto tempo che non aveva più voglia di vivere.

Il lutto improvviso

Venier ha confessato alla Toffanin del dolore provato quando una persona a lei molto cara è morta all’improvviso. Paralizzata dal dolore racconta a Silvia Toffanin che il forte lutto ha portato alla donna a pensieri suicidi: “Volevo andare dove c’era lei”, spiega la conduttrice. Racconta al programma il loro rapporto molto forte.

Leggi anche–>>Mara Venier scatena l’ira del marito: il suo atteggiamento sarebbe intollerabile per qualsiasi “uomo”

Mara Venier ha raccontato di essere caduta in depressione dopo la morte della madre. Da tempo la donna era malata di Alzhemeir, che in poco tempo ha cancellato la sua memoria. La stessa Mara ha raccontato che non la riconosceva più, ma è stato comunque molto difficile  quando la donna è venuta a mancare.

Mara Venier
Mara Venier (foto web)