J-Ax: conoscete sua moglie? Lo ha salvato dal baratro della tossicodipendenza

J-Ax è una vera e propria istituzione nel mondo del rap italiano che ha frequentato sin dai primi albori. Ma non tutti conoscono la sua compagna, la donna che è riuscito a tirarlo fuori dall’incubo.

 Chi ama e frequenta il rap italiano sin dai suoi albori, non può non conoscere ed essere grato a J-Ax che ha sdoganato l’hip hop in chiave italiana.

J-Ax
Il rapper J-Ax (web source)

J-Ax: chi è?

Alessandro Aleotta nasce a Milano nel 1972, ma cresce nell’hinterland. Il nome è un assemblaggio tra l’iniziale del suo cattivo preferito, il Joker di Batman e l’abbreviazione del suo nome. Fin da ragazzo le sue passioni sono la musica, il computer e i fumetti, tutte cose che non lo rendono particolarmente popolare tra i suoi compagni di scuola, interessati principalmente al calcio. Anzi il fatto di esser così diverso dai suoi coetanei, lo rende vittima di bullismo. Non è un adolescente semplice, riservato e silenzioso, è stato un intero anno senza dire una parola, cosa che lo ha fatto finire di volata da un terapeuta.

Negli anni Novanta con Dj-Jad fonda il duo Articolo 31, il punto di riferimento di una generazione.

Nella loro carriera, entrano in conflitto con un famoso cantante e sedicente guru della musica italiana, Adriano Celentano, il quale in una canzone li definisce “ragazzini che rompono i coglioni con il rap”. I due non la mandano a dire e rispondono a stretto giro di posta, anzi di canzone, con Adriano vacci piano. La risposta degli Articolo 31 è abbastanza chiara: “dall’alto del suo palco il predicatore muove un passo verso il basso e ci giudica, magari perché siamo bravi con la metrica, magari perché ultimamente continua a vederci in classifica”. E continuano: “mi chiami e mi dai del moccioso con disprezzo un fare odioso…anche tu da moccioso hai iniziato sì ma adesso lasciami fare e fammi dire ciò che penso, questo è il nostro tempo”, mettendo a tacere in questo modo un uomo di spettacolo che in questa occasione si è dimostrato, a tratti, invidioso e che avrebbe fatto migliore figura a non ergersi a giudice.

La carriera da solista

Il gruppo si è sciolto nel 2006 e i componenti si sono dedicati ai loro progetti individuali.

J-Ax, in particolare, fonda con Fedez l’etichetta Newtopia. Ma con il consorte della Ferragni non è finita bene, per una questione mai chiarita fino in fondo.

Ma c’è qualcuno che gli è sempre stato accanto e lo ha aiutato a venir fuori dall’inferno della tossicodipendenza: sua moglie.

Una salvatrice di nome Elaina

Dopo il grande successo, il rapper si trova al centro di critiche e gelosie. Per tentare di tenere testa a tutto, si rifugia nella cocaina e nell’alcol.

J-Ax e Elaina
J-Ax e la moglie Elaina Coker (web source)

Poi conosce Elaina Coker, modella americana e decide di rivederla e di cercare con lei emozioni al di fuori della droga. E ci riesce.  Elaina si è trasferita in Italia da Miami per inseguire il suo lavoro (modella) e la sua passione (la fotografia).

Leggi anche -> Fedez, il segreto celato dietro all’aspetto per bene: “ecco perché giravo con una pistola…

I due si sposano nel 2007 con il desiderio di avere dei figli. Ma il primo lo perdono. Comincia il percorso della fecondazione assistita e finalmente nel 2017 nasce Nicolas. Parlando della nascita del figlio, il rapper ha detto di essersi sentito rinato, di non voler più rispondere all’odio con odio, ma “di voler reagire alle pugnalate con lo scudo di un sorriso”.

Un consiglio che in molti dovremmo accettare.