Diletta Leotta e la chirurgia estetica | Lei è una “privilegiata”, ecco perché

La bella conduttrice originaria di Catania ha sempre negato interventi chirurgici. Ma vi sveliamo un particolare molto interessante.

Nel giro di pochi anni è riuscita a diventare una delle donne più famose e desiderate d’Italia. Grazie alla sua bravura, senza dubbio. Ma, certamente, anche alla sua bellezza e alle sue forme da sballo. Parliamo ovviamente di Diletta Leotta. Potrebbe esserci un motivo e un merito “familiare” in questo radicale cambiamento.

Diletta Leotta (Instagram)
Diletta Leotta (Instagram)

30enne, originaria di Catania. Con i suoi capelli biondi, le sue forme prorompenti e i suoi abiti provocanti, è un vero e proprio idolo dei maschi italiani. Su Instagram ha moltissimi followers, che vanno in visibilio con le sue foto. Dove spesso non lascia molto all’immaginazione.

Inizia la sua carriera con alcuni concorsi di bellezza. Ma ben presto arriva alle reti che contano.

Prima Mediaset e poi Sky, dove si specializza nelle trasmissioni sportive. Viene in seguito annunciato il suo approdo sulla piattaforma DAZN, per la quale conduce dall’ottobre 2018 il programma “Diletta gol”, mentre dal 2019 conduce sulla stessa piattaforma i programmi spin-off “Diletta gol stories”, “Diletta gol in campo” e “Linea Diletta”.

Il 17 settembre 2018 conduce, affiancata da Francesco Facchinetti, la finale della 79ª edizione di Miss Italia su LA7. Sempre su LA7 conduce, il 5 dicembre seguente, i Gazzetta Sports Awards. Il 4 e l’8 febbraio 2020 (1ª e 5ª serata finale) ha affiancato Amadeus alla conduzione del Festival di Sanremo.

Diletta Leotta, chirurgia sì-chirurgia no?

Proprio quella partecipazione ha destato molte polemiche, dato che Diletta Leotta fece un monologo sulla bellezza. “La bellezza capita, non è un merito” disse. Insomma, un’ascesa così veloce è difficile da ricordare nel mondo della televisione.

Sicuramente Diletta Leotta ha una grande professionalità. Ma è altrettanto vero che la bellezza aiuta. E Diletta è più che bella.

Diletta Leotta prima e dopo (Pinterest)
Diletta Leotta prima e dopo (Pinterest)

Anzi, bellissima. I maligni, però, soprattutto dopo quel monologo sul palco dell’Ariston, sostennero che abbia ricorso alla chirurgia estetica. Lo fecero basandosi soprattutto su di una foto di qualche anno fa di Diletta, dove era in costume e sorrideva.

I capelli biondi sono gli stessi. Ma sembrano esserci alcune differenze significative. Iniziamo una brevissima carrellata: innanzitutto, il naso sembra piuttosto pronunciato. E anche le labbra, gli zigomi e il decolleté erano differenti.

Non di certo così prorompenti come oggi, con Diletta che sfoggia delle forme rotonde e invitanti. Insomma, i maligni sostengono che la nota conduttrice possa aver effettuato qualche ritocco. Dato che, peraltro, il fratello è un chirurgo estetico. Ed è anche molto apprezzato.

Si chiama Mirko Manola, 41 anni, è nato dal primo matrimonio della madre di Diletta Leotta, Ofelia Castorino, in una precedente relazione. Sempre secondo le malelingue, sarebbe stato proprio il fratello a “ritoccare” Diletta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Diletta Leotta: la sua battaglia “pro donne” | “Le belle donne devono impegnarsi 200 volte di più..”

Va detto, comunque, che Diletta Leotta ha sempre negato ogni intervento chirurgico. E lo stesso Mirko ha dovuto più volte stoppare le critiche degli haters su questo argomento. Non resta che credere alla versione ufficiale.