Riconoscete questa bambina? Oggi è una di quelle cantanti che la si riconosce ad occhi chiusi

Questa bambina vi ricorda qualcuno in particolare? E’ famosa, ricca e piena di talento. Ma ha fatto anche tantissimi sacrifici ed affrontare un vero e proprio mare in tempesta in attesa del successo e della tranquillità. Scopriamo chi è.

Tanti e tante, i bambini e le bambine, che negli anni a venire si sono dimostrati personaggi non solo molto famosi ma anche di grande successo. Come questa bellissima bambina bionda. Ma di chi si tratta?

Emma Marrone da bambina (Web source)
Emma Marrone da bambina (Web source)

In verità, dovrebbe ricordarvi qualcuno di davvero conosciuto. Ma proviamo a darvi qualche indizio. E’ nata a Firenze il 25 maggio 1984. Di lei si dirà poco nel corso della sua infanzia, semplicemente perché farà parlare di sé principalmente per la sua carriera. Talentuosa, piena di grinta e personalità.

Caratteristiche, queste, che le hanno permesso di diventare una grande donna ancor più che grande artista. Artista, avete capito bene, dato che la nostra protagonista dell’articolo di oggi si regala e regala al mondo della musica il suo inconfondibile stile ormai da anni.

Tutto ha avuto inizio grazie a suo padre, che notando la straordinaria predisposizione della figlia, l’ha inserita all’età di nove anni nel suo gruppo musicale. In seguito, si è diplomata al liceo classico, scrivendo una tesi sulla musica (guarda un po’).

Non ha avuto tutto facile però, dato che si è dovuta sacrificare prima di diventare ciò che è oggi. Ha infatti svolto il lavoro di magazziniera prima e commessa poi.

Senza dimenticare le tre operazioni che ha dovuto subire a causa di un nemico terribile: un tumore ad utero e ovaie, che soltanto di recente le ha dato definitivamente tregua.

Oggi continua ad incantare con la sua splendida musica, finalmente tranquilla e felice. Allora, avete capito di chi stiamo parlando?

Però, quella bambina di strada ne ha fatta…e di musica!

La musica nel sangue, ed evidentemente anche l’inesauribile forza di lottare. La nostra grandiosa protagonista di oggi è Emma Marrone, che sicuramente i più curiosi – e gli appassionati di musica – avranno intuito già qualche riga fa che quella splendida bambina fosse proprio lei.

L’artista, che si dichiara felicemente single, ha avuto svariate relazioni amorose che si sono sempre concluse senza lieto fine. La prima, con Stefano De Martino. In seguito, con l’attore Marco Bocci e con Fabio Borriello.

Poi soltanto presunti flirt che la cantante non ha mai smentito né tantomeno confermato. In ogni caso, oggi è felice da “solista” e concentratissima sulla sua carriera; come biasimarla, dopotutto.

La sua storia musicale è a dir poco splendida. Una vera e propria favola iniziata fra il 2009 ed il 2010, quando vinse la nona edizione del talent show Amici e, in seguito, firmò un contratto con la casa discografica Universal Music Group.

Ma era solo l’inizio, non di certo il traguardo. In seguito partecipò tre volte al Festival di Sanremo, trionfando magicamente nell’edizione 2012 con la canzone “Non è l’inferno”, un meraviglioso pezzo dedicato a tutte quelle persone che ogni giorno soffrono per la crisi economica italiana.

Durante la carriera ha ricevuto non pochi riconoscimenti, oltre all’importantissimo Festival, per l’enorme successo raggiunto dai suoi album, premiati come dischi d’oro, di platino e multiplatino.

Emma Marrone
Emma Marrone (foto web)

Fino al 2015, ha venduto oltre un milione di copie in Italia tra album e singoli. Però, quella bambina nata a Firenze il 25 maggio 1984, di strada ne ha fatta.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Emma Marrone, il festival di Sanremo non è andato come si aspettava | Inseguita dai Carabinieri

Di lotte dure e faticose ne ha affrontate. E di musica ne ha cantata, suonata e scritta. Ma il traguardo è ancora lontano, in attesa di altri successi: in ogni caso, lei ha già vinto. Nella vita e nella musica.