OnlyFans, il nuovo social a pagamento che sta spopolando | Ecco i Vip caduti in tentazione

Un sito in grande crescita, quindi. Addirittura menzionato in una canzone di Beyoncé. Questo perché gli utenti crescono a dismisura

Se, da molti, Facebook è ormai considerato il social network degli anziani, viceversa OnlyFans è ritenuto il social network per adulti. Lì, infatti, si possono soddisfare voglie e perversioni. Ovviamente a pagamento. E sempre più VIP si stanno trasferendo su OnlyFans. Anche perché tutto può essere molto redditizio…

OnlyFans
OnlyFans (foto web)

OnlyFans è un sito web o un’app che offre un servizio di intrattenimento per adulti tramite abbonamento. La sede dell’azienda è a Londra, nel Regno Unito.

I creatori di contenuti possono guadagnare denaro dagli utenti che si iscrivono ai loro contenuti, i fan, appunto. Una buona fan base consente ai creatori di contenuti di ricevere finanziamenti direttamente dai loro fan su base mensile. E non parliamo di pochi soldi.

Si sa poco della Fenix International Limited, l’azienda che, nel 2016, ha lanciato OnlyFans, consentendo l’inserimento e la visualizzazione di contenuti. OnlyFans non possiede una politica sui contenuti molto restrittiva e consente agli utenti di condividere le proprie foto semi-nude o completamente nude in cambio di una quota associativa mensile.

In un tempo in cui la pornografia è facilmente accessibile, in maniera gratuita, ciò che ha caratterizzato e caratterizza il successo di OnlyFans è, probabilmente, il contatto diretto con il proprio oggetto dei desideri. Un uomo, una donna o una coppia, che interagiscono con l’utente che li ha pagati e che visualizza i contenuti. E che adesso vuole soddisfare le proprie richieste.

Come detto, tutto può essere molto remunerativo. La società paga l’80% delle commissioni riscosse al creatore dei contenuti, mentre il restante 20% è trattenuto da OnlyFans.

Gli abbonamenti hanno un costo variabile. 5 o 10 dollari circa per le tariffe mensili base. Ovviamente, per contenuti extra, i costi crescono. Quindi, molti VIP hanno scelto di trasferirsi lì. Dove sono molto seguiti. Ecco una rapida carrellata.

I VIP che hanno scelto OnlyFans

Un sito in grande crescita, quindi. Addirittura menzionato in una canzone di Beyoncé. Questo perché gli utenti crescono a dismisura. E anche i VIP che pubblicano i contenuti.

Una delle donne più famose che ormai si è trasferita lì è certamente Antonella Mosetti. Showgirl che esordisce con “Non è la RAI”, ma che diventa famosa come prima ballerina di “Ciao Darwin” e come conduttrice, poi, di trasmissioni molto note come “Paperissima Sprint”.

Antonella Mosetti ha ammesso con grande sincerità e genuinità di essere OnlyFans per i ricavi ottenuti. E di non essere affatto insoddisfatta dei risultati.

Ma nella nostra carrellata non possiamo trascurare Elena Morali, ex Miss Padania, nonché ex fidanzata di Renzo Bossi, il figlio più famoso dell’ex leader della Lega, Umberto Bossi. Detto “il trota”.

Ai suoi followers, l’ex showgirl di Colorado si rivolge spesso chiamandoli “maialini”. Insieme a lei, spesso, il fidanzato attuale, Luigi Mario Favoloso, bodyguard ex compagno di Nina Moric.

Elena Morali (web source)
Elena Morali (web source)

Ovviamente, OnlyFans è terreno congeniale anche per diverse tra pornostar e aspiranti tali. Su tutte, menzioniamo la bella Malena, venuta alla ribalta grazie all’opera di talent scout di un re del porno come Rocco Siffredi. Una vera professionista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Antonella Mosetti sparisce dagli schermi, ma solo quelli televisivi: ecco come “mangia” oggi

Ma, nonostante ciò, i costi restano contenuti. Almeno per gli abbonamenti standard: circa 15 dollari al mese.