Sabrina Ferilli, la rivelazione scioccante sulla sua intimità | Non lo avreste mai immaginato

Sabrina Ferilli è una delle attrici più amate in Italia, apprezzata per il suo talento e la sua bellezza. L’attrice ha fatto una rivelazione che ha lasciato tutti a bocca aperta 

Vincitrice di sei Nastri d’argento, un Golden Globe, sei Ciak d’oro e candidata per quattro volte al David di Donatello, Sabrina Ferilli è una delle attrici italiane più amate nel Paese e all’estero. In particolare, si è fatta conoscere oltreoceano per aver recitato nel film vintore del Premio Oscar al miglior film in lingua straniera, La grande bellezza, di Paolo Sorrentino.

Sabrina Ferilli
Sabrina Ferilli (foto web)

Dopo essersi diplomata presso il liceo classico Orazio di Roma, ha iniziato ad avvicinarsi alla recitazione con parti secondarie e piccoli ruoli verso la fine degli anni Ottanta. La svolta è arrivata nel 1994, con il film La bella vita di Paolo Virzì, per il quale è stata premiata con il Nastro d’argento come miglior attrice protagonista.

L’attrice ha poi preso parte a diversi film di successo, tra i quali Vite strozzate, Ferie d’agosto, Tu ridi, Tutta la vita davanti e Io e lei. Tra i suoi ultimi lavori, spiccano Forever Young, The Place e Ricchi di fantasia.

Le rivelazioni dell’attrice: un rapporto complicato con il suo corpo

Sabrina Ferilli è senza dubbio un’attrice di talento, che con le sue doti ed il suo fascino ha conquistato il pubblico italiano e oltreoceano. Nonostante ciò, non si è sempre sentita a proprio agio col suo corpo.

L’attrice, negli anni Novanta, nel corso di un’intervista con il giornalista Mario Biondi si è aperta in una rivelazione che ha colpito i fans. All’epoca, la sua promettente carriera era agli inizi.

Il giornalista ha chiesto all’attrice se fosse stata disponibile a girare scene di nudo e la Ferilli ha risposto che il regista avrebbe dovuto convincerla sulla necessità artista di tale scena. Inoltre, ha aggiunto che da “spogliata recita male”.

In seguito, l’attrice si è aperta ad una rivelazione personale: “Quando faccio l’amore le luci devono essere rigorosamente spente“. Sabrina, in quell’occasione, ha spiegato di non avere un rapporto idilliaco con il proprio corpo.

Sabrina Ferilli
(web source)

Andando avanti negli anni, in un’intervista per il settimanale Panorama, l’attrice è tornata a parlare del rapporto complicato con il suo corpo. “Mi vergognavo del mio fisico. Crescendo, poi, il brutto anatroccolo si è trasformato” ha spiegato parlando degli anni della sua giovinezza.

Leggi anche: Sabrina Ferilli: “Non ho avuto paura per la mia carriera ma per la mia incolumità”

Come molte ragazze, anche lei ha avuto dei momenti in cui non si è sentita a proprio agio. Col tempo, però, ha imparato a superare la vergogna. L’attrice, in conclusione, ha lanciato un messaggio di speranza alle giovani spettatrici: “Abbiate fiducia nei cambiamenti dell’adolescenza”.