Costantino della Gherardesca, la malattia che lo ha trascinato in un vortice di gravi dipendenze

Costantino della Gherardesca sarà in onda su Sky dal 10 Marzo con una nuova stagione di Pechino Express. Il nobile presentatore ha, però, svelato un risvolto drammatico della sua vita che lo ha segnato indelebilmente.

Il controverso e cinico ruolo che il presentatore ricopre fin dagli inizi della carriera è sicuramente frutto della movimentata vita che Costantino ha vissuto.

Costantino della Gherardesca
Costantino della Gherardesca (fonte web)

La sua sregolatezza unita alla sua proverbiale schiettezza lo hanno portato ad essere un personaggio di successo della televisione italiana.

Carriera Televisiva

Costantino viene scoperto dal genio di Chiambretti che lo inserisce  nel 2001 nel programma “Chiambretti c’è”.

Da quell’esordio il conduttore appare come opinionista in molti programmi. Lo ricordiamo in Markette – Tutto fa brodo, Chiambretti Night e come giudice ne Il ballo delle debuttanti. Nel 2011 diventa ospite fisso della trasmissione XtraFactor.

La sua strardinaria popolarità la raggiunge nel 2013 quando conquista la guida del reality-game di Rai 2 Pechino Express. Sempre sulla stessa rete conduce con spiccata simpatia e acuto cinismo  Boss in incognito.

Lo ritroviamo in seguito nell’emergente Real Time al timone di Hair – sfida all’ultimo taglio Best in town – il migliore in città.

Nel 2018, Rai2 investe nuovamente sul suo volto per costruire intorno al suo personaggio un docu-reality intitolato Le Spose di Costantino.

Successivamente è ingaggiato come conduttore di The Voice of Italy e di tre edizioni consecutive di  Apri e vinci.

Nel 2020 Milly Carlucci lo nota e lo inserisce prima nel cast di Ballando con le stelle e poi tra i giudici de Il Cantante Mascherato.

Vita Privata

Costantino Della Gherardesca Verecondi Scortecci nasce a Roma nel 1977. Come si intuisce dal suo importante cognome che eredita dalla mamma, Costantino ha discendenze nobiliari. Il suo papà non lo riconoscerà fino al compimento del quinto anno di vita.

La malattia che lo ha portato a drogarsi

La complessa situazione familiare si ripercuote sullo sviluppo psicologico di Costantino che, fin da bambino, soffre di disturbi psichiatrici e attacchi di panico.

Il popolare conduttore sembra ricondurre tutto alla eccessiva facoltà economica di cui godeva la sua famiglia. E’ così che Costantino ha dichiarato di essere ricorso all’uso di stupefacenti.

Viene iscritto in un college inglese dove, a causa dei suoi disturbi comportamentali, inizia a fare uso eccessivo di alcool.

Da qui un “escalation nell’oscuro mondo delle droghe pesanti”. Costantino ha ammesso di aver fatto smodato uso di eroina, cocaina e acidi. Il suo era un modo per fuggire dalla realtà.

Costantino della Gherardesca
Costantino della Gherardesca (fonte web)

La situazione sembrava esser sfuggita di mano anche alla famiglia che si vide costretta a farlo ricoverare in ospedali psichiatrici, centri di recupero e comunità. Qui viene curato anche con la somministrazione di pesanti farmaci neurolettici.

Leggi anche>>Il peggioramento improvviso di Costantino della Gherardesca | La malattia lo ha ridotto in carrozzina

Dopo aver ottenuto la laurea in filosofia al King’s College London, Costantino riesce ad uscire dal tunnel della droga e si lancia finalmente nella fortunata carriera artistica.