Dal 1 Aprile addio al Green Pass per i lavoratori | Non ci sarà più l’obbligo di mostrarlo

Arrivano conferme da più parti. Fin da subito ci saranno delle situazioni dove il green pass non sarà necessario. Ecco da quando

Dopo due anni di pandemia, con lockdown, restrizioni e tutto quello che sappiamo, si apre una nuova fase sull’allentamento di regole, misure e restrizioni anti Covid in Italia e, soprattutto sul green pass. Ecco cosa cambierà. E, soprattutto, quando.

Green Pass (web source)
Green Pass (web source)

Importanti novità arrivano da Andrea Costa, sottosegretario alla Salute. L’esponente del Governo presieduto da Mario Draghi, infatti, ha annunciato che nei prossimi giorni l’Esecutivo emanerà un decreto dove verrà stabilito un vero e proprio cronoprogramma, stabilendo una fase di allentamento delle misure restrittive.

Fin da subito ci saranno delle situazioni dove il green pass non sarà necessario. Ad esempio gli spazi all’aperto, nei bar e nei ristoranti. L’obiettivo è quello di arrivare a un’estate senza alcun tipo di restrizione.

Com’è noto, l’introduzione del super green pass ha generato non poche polemiche. Certificato che è possibile ottenere solamente attraverso la vaccinazione o il certificato di guarigione. Da più parti, comunque, si chiede l’abolizione di questo strumento. E le richieste sono bipartisan, dato che arrivano in massa da Fratelli d’Italia, unico partito all’opposizione. Ma anche da frange del Movimento 5 Stelle, per esempio.

Addio Green Pass: da quando?

Tutti i protocolli, dal lavoro alla palestra, ai bus, andranno certamente rimodulati. Ad esempio, la distanza di sicurezza tra di noi potrebbe ben presto essere tolta. Come ultimo passaggio, il Governo studia il momento in cui eliminare l’obbligo di mascherine al chiuso. Ma, certamente, si vede, finalmente, la luce in fondo al tunnel.

Dal primo aprile ci sarà un allentamento delle misure restrittive. Sarà graduale ma partirà da subito, per esempio per gli spazi all’aperto, come bar e ristoranti, dove, molto probabilmente, già dal 1 aprile, il green pass rafforzato non sarà più necessario.

Green Pass (web source)
Green Pass (web source)

Dal primo aprile, inoltre, verrà abrogato l’obbligo di green pass al lavoro se si ha meno di 50 anni. Sappiamo infatti l’intenzione del Governo di non prolungare oltre il 31 marzo lo stato d’emergenza, promulgato ormai due anni fa, allo scoppio della pandemia da Covid-19. Con la fine dello “stato di emergenza” i lavoratori under 50 non saranno più obbligati a mostrare il proprio green pass.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Green Pass, la bocciatura da parte del Consiglio d’Europa: “È discriminatorio”

L’obbligo del green pass per gli over 50 rimarrà invece fino al 15 giugno. Ma si pensa anche a un alleggerimento degli obblighi. Potendo così permettere a numerosi cittadini di tornare al lavoro solo effettuando un tampone.