Melissa Satta, la verità sulla sua doppia cittadinanza | I motivi che l’hanno portata in Italia

La showgirl Melissa Satta è originaria della Sardegna, ma è nata a Boston in America. Ed è stata lei stessa a svelare la verità su questo particolare. 

Melissa Satta è ormai da anni una delle showgirl più seguite sui social e amate dagli italiani. I suoi scatti lasciano senza fiato, ma anche in televisione la showgirl riesce senza difficoltà a intrattenere il pubblico.

Melissa Satta
Melissa Satta (foto web)

La ragazza di origini sarde ha sfondato nel mondo dello spettacolo come Velina a Striscia la Notizia, come metà mora insieme alla bionda compagna Thais Souza Wiggers. Melissa Satta ha anche confermato il luogo comune della velina fidanzata con un calciatore.

All’età di 19 anni è stata infatti la compagna di Bobo Vieri, prima di iniziare la lunga storia d’amore con Kevin Prince Boateng. Nel 2016, dopo cinque anni di relazione, sono convolati a nozze con il figlio Maddox, che allora aveva due anni, a fare da paggetto.

La showgirl e l’ex calciatore del Milan sono poi stati protagonisti di svariati tira e molla, prima di arrivare alla separazione definitiva arrivata qualche mese fa. Ma i due sono rimasti in buoni rapporti, anche per il bene del loro primogenito.

Melissa Satta ha però una particolarità sulla sua carta di identità: è infatti nata a Boston, negli Stati Uniti. E in una recente intervista ha svelato la verità su questo fatto curioso.

Melissa Satta, le verità sulla nascita a Boston

Melissa Satta ha la doppia cittadinanza: quella italiana e quella americana. Quando è nata il 7 febbraio 1986, infatti, si trovava con la famiglia a Boston nel Massachusetts. E il motivo è da ricondurre al lavoro del padre.

Il papà dell’ex Velina era un architetto urbanistico con la passione per i viaggi. A un certo punto decise di conseguire una seconda laurea e di farlo ad Harvard, uno dei college americani più esclusivi.

E la madre della Satta, anch’essa architetto ma di interni, non ha esitato un attimo a seguirlo. La coppia ha vissuto negli Stati Uniti per 10 anni, cinque dei quali dopo la nascita di Melissa. Nel 1991, poi, il ritorno in Italia.

Melissa Satta
Melissa Satta (Instagram Melissa Satta)

La famiglia si stabilì in Sardegna, a Porto Cervo, dove il padre della showgirl era stato chiamato dall’Aga Khan per progettare la Costa Smeralda. Dopo la maturità, la ragazza decise di lasciare l’isola e di trasferirsi a Milano per studiare alla IULM.

Leggi anche >>> Melissa Satta, mostra il suo lato b | Con questa tutina nulla è lasciato all’immaginazione

Contemporaneamente agli studi, s’iscrive a un’agenzia come modella e arriva così l’occasione a Striscia la notizia. Arriva la fama e adesso vediamo Melissa Satta alla conduzione di Goal Deejay su Sky Sport.