Massimo Giletti, piovono insulti dal web | Selvaggia Lucarelli ci mette il carico

Massimo Giletti durante l’ultima puntata del suo programma di approfondimento, Non è l’arena ha deciso di dotarsi di giubbino antiproiettile e recarsi nelle zone colpite dai tremendi attacchi russi. Il servizio ha scatenato una pioggia di critiche che è sfociato in un durissimo botta e risposta con Selvaggia Lucarelli.

La presenza del giornalista ad Odessa, la città che più sta soffrendo l’attacco delle truppe russe, ha suscitato una reazione spropositata della Lucarelli che non si è risparmiata nelle pungenti critiche. La giornalista ha, con disprezzo, paragonato il servizio di Giletti ad un set di un film di serie B.

Massimo Giletti e Selvaggia Lucarelli
Massimo Giletti e Selvaggia Lucarelli (fonte web)

Il duro attacco di Selvaggia Lucarelli

Selvaggia non ha potuto fare a meno di notare che il servizio sia andato in onda durante l’ora di coprifuoco. L’osservazione è calzante e la Lucarelli avanza il sospetto che Giletti abbia voluto far passare una registrazione come un collegamento in diretta.

Il fine, a detta di Selvaggia, è quello di alzare gli ascolti rendendo la tragedia ancora più “intrigante” e sfruttando il dramma di milioni di famiglie per alzare qualche punto di share.

E’ stato avanzato un duro attacco riguardo la spettacolarizzazione di un evento drammatico che non ha bisogno di ulteriore sensazionalismo. Selvaggia rivendica il rispetto per i giornalisti seriamente impegnati a documentare la guerra “senza usare i cadaveri per fare show, senza retorica e personalismi”. 

La replica al vetriolo di Giletti

Ma la risposta di Giletti non tarda ad arrivare. Il conduttore risponde, seppur con toni pacati, facendo trapelare un malcelato astio verso la collega. Si lascia andare a commenti che la diretta interessata giudica ai limiti del sessismo. 

Sminuisce la collega affermando di “apprezzarla maggiormente quando è impegnata ad alzare le palette a Ballando con le stelle”. Non le riconosce infatti alcuno spessore mediatico e sembra volerle attribuire esclusivamente il ruolo di showgirl e non di giornalista.

Lo scontro tra Giletti e la Lucarelli
Lo scontro tra Giletti e la Lucarelli (fonte web)

Tutti però conoscono il carattere di Selvaggia Lucarelli che certo non si lascia intimidire da nessun tipo di attacco velato e non. La giornalista infatti è da sempre impegnata a difendere non solo il sacrosanto diritto di parola, ma soprattutto la dignità delle donne che troppo spesso vengono vessate per limitarne il successo e la carriera in ambiti prettamente maschili.

Leggi anche>>Guerra in Ucraina, la tragedia dei bambini oncologici in fuga | Un pò di speranza in fondo al tunnel

La Lucarelli definisce Giletti un uomo povero intellettualmente che invece di rispondere nel merito dell’attacco, si trincera dietro a facili battute dal retrogusto maschilista. Ovviamente l’attacco trasversale non finirà qui e non ci resta che restare a vedere chi avrà l’ultima parola in merito a questa triste vicenda.